Per la prima volta

Il prossimo maggio le coste siciliane vedranno il passaggio di Andrea Barbera e del suo multiscafo. La sfida del velista di Agrigento prevede infatti la circumnavigazione della Sicilia a bordo di un’imbarcazione priva di motore. Impresa che, salvo imprevisti, farà entrare Andrea nella storia della vela come il primo uomo ad aver circumnavigato la Sicilia in solitaria.

Andrea e la sua Sicilia

Trentotto anni, originario di Agrigento e cresciuto a pane e navigazione. Andrea Barbera ha il mare nel sangue e sin da piccolo ha coltivato la passione per la vela. Questo grazie ad un papà che lo ha contagiato con il suo amore per la navigazione già in tenera età. E ora, dopo tanti viaggi in giro per il Mediterraneo, è pronto per la sua personale sfida lungo le coste siciliane.
Ma quella della Sicilia non è una scelta casuale. Andrea è infatti molto legato a quella terra e a quel mare che lo ha visto crescere. Quel mare che è da sempre crocevia di popoli e culture. Dagli antichi greci alle truppe alleate, fino al passaggio dei barconi carichi di esseri umani in fuga dalla guerra e dalla fame. Il Mediterraneo è un mare cruciale da millenni e la Sicilia rappresenta uno dei suoi porti più vivi.

Il crowdfunding

Come tante imprese portate avanti senza ricchi sostenitori, anche quella di Andrea si avvale del crowdfunding. Il programma che prevede la raccolta fondi attraverso le donazioni di chi crede in un determinato progetto. E una volta raggiunta la cifra minima (si spera entro aprile), Andrea potrà acquistare l’attrezzatura necessaria e salpare. Un’impresa che farà dell’agrigentino il primo navigatore ad aver circumnavigato la Sicilia in solitaria, con il solo aiuto dei venti e delle correnti. Senza fermarsi, tutto d’un fiato, armato solo della sua passione e di qualche snack ultra energetico. E con la sua terra sempre a portata d’occhio, giusto per non sentirsi mai solo.

Qui il sito per il Crowdfunding

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Laureato in lettere, fa della scrittura, dei racconti e dei viaggi le sue grandi passioni. Ama girare il mondo, soprattutto attraverso il cibo, e scoprire curiosità e aneddoti di ogni paese. Sogna un lungo viaggio in estremo oriente e poter raccontare, a modo suo, le proprie avventure. Scrive per diversi siti e blog, tra cui www.italiani.it, riportando storie e notizie che riguardano gli italiani nel mondo.

Andrea Barbera: lo skipper che ama la Sicilia ultima modifica: 2016-10-18T09:03:22+00:00 da Gabriele Roberti