San Valentino, difficile quello di quest’anno. Il motivo? Questa settimana ritorna la Champions League, la competizione più amata da ogni calciofilo esistente. L’andata degli ottavi di finale cade proprio nel periodo in cui ogni fidanzata desidera il suo uomo tutto per sé. Sarà dura quindi, per i tanti amanti del pallone, conciliare cena romantica e partita.

L’attesa è finita

Barcellona-PSG e Benfica-Borussia Dortmund sono le prime partite previste per la serata di martedì. Gli spagnoli sono considerati tra i favoriti nella vittoria della Champions, ma la squadra parigina è uno degli ostacoli peggiori. Molta curiosità anche per Benfica-Borussia che si prospetta come una partita equilibrata aperta ad ogni pronostico. Riguardo le italiane mercoledì è il turno del Napoli. I partenopei se la vedranno contro i blancos del Real Madrid. Secondo molti sarà un incontro spettacolare grazie ai colpi di classe dei campioni del Real e il gioco offensivo dell’allenatore Sarri. Impossibile stabilire un pronostico esatto, ma la speranza per il calcio italiano è ovviamente tutta per il Napoli. Giocare il ritorno, previsto il 7 marzo, al San Paolo potrà rilevarsi l’arma vincente. I tifosi napoletani sono considerati infatti tra i più caldi in Europa. Un esempio? L’urlo del pubblico all’inno della Champions si può udire a chilometri di distanza.

Le altre partite della Champions

Sempre mercoledì è prevista Bayern Monaco-Arsenal. I bavaresi guidati dal nostro Carlo Ancelotti sono considerati, al pari del Barcellona e del Real, tra i favoriti nella vittoria finale. La settimana seguente, invece, sono previste le restanti partite. Molta attenzione per il match del 22 febbraio che vedrà la Juventus giocare in casa del Porto. I bianconeri sono senza dubbio favoriti, non solo contro i portoghesi, ma anche nell’arrivare ai turni finali. Higuain e compagni, tuttavia, non potranno sottovalutare una squadra che negli ultimi anni ha sempre fatto bene in campo europeo.
Sempre il 22 febbraio Claudio Ranieri e il suo Leicester City se la vedranno contro il Siviglia. Per i foxes questa si sta rilevando una stagione dura, dopo la straordinaria vittoria del titolo 2016. La Champions rappresenta quindi la grande occasione di riscatto, ma il Siviglia e le sue 3 Europa League conquistate di fila fanno non poca paura.

Chiudono gli ottavi Bayer Leverkusen-Atletico Madrid e Manchester City-Monaco.

Autore: Gabriele Roberti

Laureato in lettere, fa della scrittura, dei racconti e dei viaggi le sue grandi passioni. Ama girare il mondo, soprattutto attraverso il cibo, e scoprire curiosità e aneddoti di ogni paese. Sogna un lungo viaggio in estremo oriente e poter raccontare, a modo suo, le proprie avventure. Scrive per diversi siti e blog, tra cui www.italiani.it, riportando storie e notizie che riguardano gli italiani nel mondo.

Champions: il ritorno della coppa dalle grandi orecchie ultima modifica: 2017-02-13T21:09:44+00:00 da Gabriele Roberti

Commenti

commenti