Cinema. Secondo i dati e le preferenze degli Italiani, Dicembre è il mese del cinema. E così, anche le case  cinematografiche sono pronte a darsi battaglia.

Al cinema ques’anno ce ne sarà davvero per tutti i gusti: dalla commedia italiana al classico della Disney, dalle pellicole drammatiche al film documentario.

Quali saranno i film da vedere durante le vacanze natalizie?

  • Fuga da Reuma Park (nelle sale dal 15 Dicembre). Gli attori italiani sono i tre comici Aldo, Giovanni e Giacomo, i quali ormai quasi novantenni, si rincontrano a Reuma Park, il surreale ricovero per anziani in cui sono stati abbandonati. La notte di Natale, mentre nell’ospizio è in corso la tradizionale festa con tombolata, il trio decide di fuggire. Il piano è folle: raggiungere i Navigli di Milano e salpare con la barca di Giovanni facendo rotta su Rio de Janeiro. Ovviamente non sarà facile. Sulle loro tracce c’è l’apparentemente spietata Ludmilla (interpretata da Silvana Fallisi), imponente badante russa..
  • Poveri ma ricchi (nelle sale dal 15 Dicembre). Un film di Fausto Brizzi. Gli attori italiani principali sono la coppia De Sica & Brignano. Ma la vera rivelazione di questo film sarà la Mazzamauro.

Un film brutalmente divertente i cui protagonisti sono i Tucci, una famiglia non proprio abituata alle raffinatezze dell’alta società. Dopo una vincita milionaria ambisce ad inserirsi nel mondo del lusso. Ci saranno varie comparsate a sorpresa tra cui Al bano e Giobbe Covatta.

  • Natale a Londra (nelle sale dal 15 Dicembre). Un film di Volfango De Biasi.

La “Brexit” avrà anche allontanato l’Inghilterra dall’Europa ma il fascino di Londra resta immutabile. La capitale d’Oltremanica è perfetta per ambientarci un cinepanettone “esotico”, anche se poi è stato girato quasi tutto a Roma. Nella storia vengono coinvolti anche il primo ministro, le guardie con i tipici cappelli di pelliccia, la Regina ed i suoi cani.

Al centro della trama ci sono infatti proprio loro: due quattro zampe di razza “corgi” amatissimi da Elisabetta (interpretata dalla sosia Patricia Ford) e molto preziosi. Per questo motivo finiscono nel mirino di una banda di rapitori guidata da Erminio&Prisco (Lillo&Greg), figli di “Er Duca”, un boss malavitoso interpretato da Ninetto Davoli.

  • Mister felicità (nelle sale dal 1 Gennaio). Un film di Alessandro Siani, il quale con il suo garbato mix di ottimismo e buonumore, si prepara a sbancare di nuovo il botteghino delle feste, dopo gli oltre 15 milioni di euro portati a casa da “Si accettano miracoli”.

La storia questa volta si svolge nel profondo Nord. L’indolente Martino si è trasferito dalla Campania in Svizzera, dove vive ospite dalla sorella. Una serie di equivoci lo porta a prendere il posto del Dottor Gioia (interpretato da Abatantuono), un coach specializzato nel motivare le persone in difficoltà psicologica. Spacciandosi per il suo assistente, Martino si occupa di una campionessa di pattinaggio in crisi dopo una brutta caduta. Ma i campionati europei si avvicinano. Riuscirà il “guru abusivo” a fare il miracolo?

Quali attori italiani sono già presenti nelle sale?

Al cinema, Massimo Boldi e Biagio Izzo in Un Natale al Sud. Peppino ed Ambrogio scoprono che i loro figli vivono amori “virtuali” con ragazze conosciute su Internet. Per farli incontrare di persona si cacceranno nei guai anche per colpa di una donna (Anna Tatangelo) che si invaghisce proprio di Peppino..

Claudio Bisio, Angela Finocchiaro ed Alessandro Gassmann in Non c’ è più religione.

Il sindaco di un paesino del Sud vuole organizzare un presepe vivente insieme a Suor Marta. Ma hanno bisogno dell’aiuto di Marietto, un italiano convertito all’Islam. Intendersi non sarà facile. 

Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti in La cena di Natale. Tornano gli attori italiani nonché protagonisti di “Io che amo solo te”. Dopo il movimentato matrimonio, la coppia vuole un bambino. Ma tra equivoci, scappatelle, gioielli scomparsi ed un’epocale nevicata, i loro progetti verranno stravolti.

http://www.mymovies.it/film/uscita/dicembre/2016/?country=italia

Autore: Rossana Nardacci

Laurea Magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso L’Università Roma Tre.
Corso di Social Media Marketing&Social Listening presso Bloo Srl di Pescara abilitante alla professione di Social Media Manager, professione che svolgo attualmente collaborando con diverse web agency. Mi occupo principalmente di Content Marketing e Social Media Marketing per aziende e liberi professionisti, redigo testi Seo Oriented e curo le strategie per blog aziendali.
Sono Docente di corsi di Social Media Marketing per aziende e futuri professionisti

Cinema di Natale. Cosa ci riserverà quest’anno? ultima modifica: 2016-12-18T21:28:28+00:00 da Rossana Nardacci

Commenti

commenti