I fantastici mondi di Eugenio Recuenco

Eugenio Recuenco è ancora una volta scelto dall’Italia per nuove campagne. L’unico in grado di trasformare la realtà in mondi surreali. Il suo stile è inconfondibile, i suoi scatti lasciano col fiato sospeso. I temi che presenta sono sempre mutevoli e la sua fantasia non si arrende di fronte a nessuna campagna pubblicitaria.
Cinematografico e pittorico. Così viene definito dai suoi colleghi e nel mondo dello spettacolo.
Oscillando in una dimensione onirica, Eugenio Recuenco ci fa viaggiare con la fantasia catapultandoci in diversi luoghi del mondo.
Il suo stile sottile e spietato riprende sguardi, usi, abitudini e circostanze lasciandocele guardare da prospettive del tutto nuove. Dall’angoscia alla gioia. Eugenio Recuenco, uno dei pochissimi che con degli scatti ha proposto una versione tutta sua di molteplici opere di Pablo Picasso. Ma  anche sullo scenario italiano ha messo mano in un modo molto originale.

L’altro lato dell’Italia: la visione di Recuenco sul nostro territorio

Ricordiamo di lui numerosi scatti per la Lavazza. In cui delle supereroine evidentemente ricaricate dal caffè, con pochi sforzi scacciano i criminali della notte. Le splendide modelle che posano per lo spot usano delle fantastiche tute ed hanno il carattere forte della caffeina.
Altro onore viene concesso alla Campania nel 2009, il cui spot “Campania, così bella che è vera”, ha ripreso con dolcezza e malinconia gli angoli dell’area partenopea, i vicoli stretti, le abitudini, con una soavità surreale, guardando la Campania in modo molto diverso dall’idea caotica che a tutti viene presentata. Piuttosto si dedica ai dettagli e all’energia del territorio cogliendone sfumature nostalgiche.

Il ritorno di Eugenio Recuenco con le nuovi collezioni

Ma non finisce qui. Saremo ancora onorati di guardare gli scatti e le espressive riprese del pubblicitario spagnolo in Italia grazie ad alcuni accordi con l’Ovs in collaborazione con Jean Paul Gaultier.
Si tratti però di un ambiente che non ha né luogo né confine, e che lascia spiccare i prodotti pubblicizzati su uno sfondo bianco e nero.
A valorizzare i prodotti ci sono i modelli, come dei re e delle regine sulla scena che vestono in modo casual indossando gli abiti scelti per la pubblicità. Insomma, avremmo modo di acquistare i prodotti pubblicizzati dal maestro di fama internazionale e di guardare ancora le sue opere durante lo shopping.

http://www.eugeniorecuenco.com/

https://www.youtube.com/watch?v=mGO_Mgo_dUA

Francesca D'Elia

Autore: Francesca D’Elia

Francesca D’Elia. Studentessa presso la facoltà di editoria e pubblicistica in Salerno. Attratta dalla scoperta del nuovo e dal confronto con persone di diverse etnie e culture, sempre alla ricerca di incredibili storie e fantastiche personalità. Amante della natura, dei suoi suoni e dei suoi colori. Segno zodiacale: bilancia.

Eugenio Recuenco ritorna a scattare per l’Italia ultima modifica: 2016-11-28T17:23:26+00:00 da Francesca D'Elia