Giovanni Ficarra è campione del mondo di canottaggio.

Abbiamo pubblicato la sua intervista in versione integrale e alla fine Giovanni si sfoga anche un po’, esprimendosi con tutta la spontaneità e la foga, di chi ha vissuto sulla sua pelle ciò che dice.
È simpatico e ci fa ridere, ha un gran cuore e ci fa emozionare.

Giovanni e i suoi inizi…

Giovanni Ficarra campione del mondo di canottaggio

Giovanni Ficarra è un giovane ragazzo siciliano, di Messina, e ci racconta la disciplina, i sacrifici e le emozioni, che gli hanno permesso di  raggiungere questo ambìto obiettivo. È sempre stato un ragazzo competitivo ed ha sempre amato lo sport e il canottaggio. Fin da piccolo ha praticato canottaggio nella sua città, questo sport lo appassiona così tanto che, a 14 anni decide di trasferirsi in Umbria per allenarsi meglio e con l’appoggio dei suoi genitori si iscrive a scuola a Terni e quindi, si allena e studia. I primi tempi sono durissimi, gli mancano il suo ambiente e la sua famiglia e ne sentirà la mancanza sempre, anche quando comincerà a cimentarsi in competizioni sempre più impegnative.
Deve affrontare molte difficoltà anche perché, come gli ricordano spesso,  è basso per questo sport ma poi, finalmente, viene tolto il limite di altezza e questo gli permette di fare il concorso per il College.
Entrato al College, partecipa al primo campionato europeo e arriva quarto. Purtroppo l’anno successivo non viene riconfermato al College e si sente spiazzato, ma la sua famiglia e la sua società lo sostengono e così rimane, e quell’anno, a Genova, vince il campionato italiano, la sua gioia è incontenibile!
Giovanni studia e si allena, gli dicono sempre che non ha il fisico, che non è abbastanza alto ma lui va avanti…
Alla fine del quinto superiore, due giorni dopo la fine degli esami di Stato, ha la selezione per il mondiale e arriva in semifinale.

Giovanni vince la medaglia d’oro!

Giovanni Ficarra vince la medaglia d'oro. Tanti sacrifici per il campione di canottaggio.

Arriva il giorno della finale e Giovanni è al massimo dell’entusiasmo, è il suo momento, la sua concentrazione è assoluta,  sta gareggiando per diventare campione del mondo e, alla fine della gara si sente “come svenuto”, è il suo compagno, Lorenzo Gerosa, a riportarlo alla realtà e a gridargli “Abbiamo vinto“.Giovanni oggi frequenta l’università e spera di entrare in un Corpo militare per poter dedicare tutto il suo tempo all’allenamento. Quest’anno ha vinto il campionato italiano per la terza volta consecutiva, e proprio in questi giorni ha vinto il bronzo pesi leggeri. Complimenti Giovanni!

 

Paola Stranges

Autore: Paola Stranges

Scrivo per www.italiani.it ed alcuni siti ad esso collegati, mi è sempre piaciuto scrivere fin da piccola . Per lavoro digito su portatile ma, per fermare i miei pensieri utilizzo la mia raccolta di quaderni, penne e articoli di cartoleria ai quali non posso rinunciare. Sono appassionata di cucina, amo viaggiare, fotografare, e guardare vecchi film, passerei ore a leggere poesie. Ho la fortuna di vivere su un’isola e nel tempo libero (poco), mi piace fare lunghe passeggiate rigorosamente vista mare

Summary
Giovanni Ficarra campione di canottaggio si racconta...
Article Name
Giovanni Ficarra campione di canottaggio si racconta...
Description
Giovanni Ficarra è un giovane ragazzo siciliano, di Messina che con tenacia e perseveranza è riuscito a vincere la medaglia d'oro di canottaggio. In questo articolo si racconta attraverso un'intervista video che italiani.it ha l'onore di mostrarvi in anteprima.
Author
Publisher Name
Italiani.it
Publisher Logo
Giovanni Ficarra campione di canottaggio si racconta… ultima modifica: 2016-07-07T20:16:12+00:00 da Paola Stranges

Commenti

commenti