Matteo Mercuri: giovane atleta domina il palcoscenico nazionale ed internazionale di karate con le sue vittorie

Matteo Mercuri: giovane atleta lametino domina il palcoscenico nazionale ed internazionale di karate con le sue vittorie

Il giovane atleta lametino della scuola di karate Esprit, Matteo Mercuri, entra di diritto nella Nazionale Italiana di karate. Una giovane promessa della Nazionale Italiana. Un campione di soli 16 anni. Sì così giovane. Ma già un grande campione nel mondo del karate.
La conquista di titoli, medaglie d’oro e primati in pochissimo tempo hanno fatto di lui un valido campione. E lo dimostrano i suoi successi. La vittoria alla Golden Cup, al World Open Cup o al Grand Prix dove si è classificato per i campionati mondiali che si terranno a Dublino e porteranno il nome della  città, Lamezia Terme, e dell’Italia in tutto il mondo.
La World Open Cup (Coppa del Mondo di Karate) è stata la gara più importante dell’anno 2016-2017. In quell’occasione Matteo ha affrontato due incontri vincendoli entrambi.
Durante l’ultimo Grand Prix Nazionale in Umbria, tenutosi tra il 7 ed il 9 Aprile, Mercuri ha conquistato l’oro sia nella sua categoria che in quella superiore. Il primato in due categorie, con i complimenti di avversari e tecnici dei vertici federali.
Nelle 4 prove nazionali l’atleta lametino ne ha conquistate tre. Ha dimostrato, nonostante la giovane età, una grande maturità, anche perché tutti i combattimenti sono stati vinti prima del limite e senza subire punti.

Un giovane pieno di sana ambizione e voglia di crescere

Un giovane pieno di vita, di sana ambizione e voglia di crescere

I ragazzi dediti allo sport come Matteo Mercuri probabilmente sono pochi e dedicano le loro giornate ad allenarsi in sport come il calcio, la pallavolo e, in alcuni casi, il nuoto e la danza.
Il giovane Mercuri, invece, dedica tutto se stesso al karate, trascorrendo un’ora e mezza ogni giorno ad allenarsi nella palestra di famiglia. Inoltre eseguendo esercizi che mirano al miglioramento della tecnica, della rapidità e della velocità. Componenti fondamentali da lui definite come ”il cuore del karate”.
Un vanto per la città di Lamezia Terme, che vede in atleti come Matteo Mercuri, già vicecampione del mondo per Club, un fiore all’occhiello del Karate in Calabria ed in Italia.

Matteo Mercuri ed il sogno di partecipare alle Olimpiadi in Giappone

“Il piacere di coltivare un sogno e d’inseguirlo con coraggio, passione e determinazione rispetto per l’avversario ed orgoglio d’appartenenza ad una nazione e ad una scuola di lealtà per vivere meglio”. Questi i valori dell’atleta lametino vincitore del Grand Prix dell’Emilia Romagna valevole per le qualificazioni ai mondiali di Dublino.
Una competizione in cui Matteo ha vinto prima del tempo limite e senza subire alcun punto. Questa vittoria diventa ancora più importante in quanto ha vinto anche la categoria superiore accorpata alla sua.
Una finale straordinaria con un avversario forte e deciso. Una vittoria proveniente da un’altra categoria, in cui Matteo con capacità atletiche non comuni e dotato di senso tattico di alto spessore agonistico, è riuscito in 50 secondi a chiudere l’incontro con tecniche di proiezioni spettacolari.
Attualmente primo nella classifica azzurrabile con 16 punti di distacco dal secondo in classifica, il giovane Mercuri guarda molto da vicino i mondiali di Dublino.
Per il giovane azzurro l’obiettivo, a soli 16 anni, è quello di proseguire la crescita in attesa di realizzare il sogno di partecipare, nel 2020, alle olimpiadi in programma in Giappone.

Autore: Rossana Nardacci

Laurea Magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso L’Università Roma Tre.
Corso di Social Media Marketing&Social Listening presso Bloo Srl di Pescara abilitante alla professione di Social Media Manager, professione che svolgo attualmente collaborando con diverse web agency. Mi occupo principalmente di Content Marketing e Social Media Marketing per aziende e liberi professionisti, redigo testi Seo Oriented e curo le strategie per blog aziendali.
Sono Docente di corsi di Social Media Marketing per aziende e futuri professionisti

Il karateca Matteo Mercuri nella Nazionale Italiana ultima modifica: 2017-07-08T07:03:58+00:00 da Rossana Nardacci

Commenti

commenti