Perle di pistacchio

perle di pistacchio2

Tempo di realizzazione: 5 ore

per 30 piccole perle:

Per l’impasto
250 g Farina w 330
250 g Farina 0
250 g Latte intero
50 g burro morbido
2 Uova intere
10 g lievito di birra fresco
½ buccia di limone grattugiata
1 cucchiaino estratto vaniglia
3 g sale
70 g zucchero

Crema pasticciera al pistacchio
500 g latte fresco intero
70 g zucchero
50 g amido di mais
2 Uova intere
1 bacca di vaniglia semini
200 g pasta di pistacchio dolce

Glassa morbida al cioccolato bianco
400 g cioccolato bianco a pezzetti
40 g Burro
150 g granella di pistacchio
200 g farina di pistacchio

perle di pistaccio1Procedimento:

Preparare un lievitino nella ciotola della planetaria con tutto il latte, il lievito e la farina w 330 mescolare bene con la foglia, coprire ed aspettare che sia pronto.

Sarà pronto quando raddoppiato presenterà bolle e piccoli affossamenti.

A questo punto inserire metà della farina restante dove avremo grattugiato la buccia del limone cominciando a girare con la foglia, poi aggiungere un uovo intero metà dello zucchero e metà della farina, dopo qualche minuto l’ultimo uovo, l’ultimo zucchero e la restante farina e cominciamo ad impastare alzando la velocità portando a 2 versare il sale e proseguire l’impasto fino ad ottenere un panetto ben incordato e lavorato. Inserire a fiocchetti il burro facendolo assorbire prima di inserire il successivo fino ad esaurimento, aggiungere il cucchiaino di estratto di vaniglia e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto lucido ben lavorato e morbido, rifinire l’impasto con qualche giro di gancio.

Estrarre dalla ciotola della planetaria, poggiare l’impasto in una ciotola rincalzando ed arrotondando da sotto con il tarocco, sigillare e porre in un luogo ben riparato e con una temperatura di circa 24°C. Se è inverno potete mettere in forno con lucina accesa.

Al raddoppio spolverare il piano con abbondante farina allargare l’impasto e passare con mattarello senza però schiacciare o sgonfiare, molto delicatamente formare un rettangolo di 1 cm e coppare con un taglia biscotti da 4 cm.

Poggiare man mano i dischetti su carta forno spolverata di farina, alla fine sigillare con pellicola e far lievitare per circa 30 minuti.

Portare la friggitrice a 170°C con olio di arachidi ,da preferire a tutti in frittura, ed immergiamo rigirando le nostre bombette. Togliere appena dorati e far scolare su carta assorbente rigirandoli per far perdere l’olio in eccesso. Se friggete sul gas farlo sempre con olio di arachidi in un pentolino alto così il fritto viene immerso del tutto spingete sotto con una schiumarola .

Per la crema pasticcera al pistacchio

Montare le uova intere con lo zucchero fino a far diventare soffici e spumose, inserire l’amido, la vaniglia o la scorza di limone grattugiate ed a filo il latte a TA .

Assicurarsi di non avere grumi e portare ad ebollizione e far continuare la cottura per almeno 5 minuti girando sempre in un’unica direzione

Se volete usare il bimby inserite tutti gli ingredienti nel boccale con farfalla vel 2 a 90° per 8 minuti.

Lasciar intiepidire la crema ed inserire la crema di pistacchio leggermente scaldata al microonde e rigirare con una frusta fino a che non diventano un tutt’uno.

Dopo aver fritto, con una sac a poche con una punta sottile inserire la crema in tutti.

 Glassa morbida al cioccolato bianco

La glassa verrà preparata in due volte perché tende ad addensare subito quindi sciogliamo prima 200g di cioccolata bianca a pezzetti con 20 di burro nel microonde o a bagnomaria in una tazza, immergere la bombetta e farla scolare su una griglia. Quando avremo finito di scolarla, rotolarla nella polvere e nella granella di pistacchio che avremo mescolato su un foglio di carta forno.

Ripetere l’operazione per la seconda volta e gustare queste perle di pistacchio in compagnia!

Ricetta realizzata daAntonella Audino

Link: http://www.dolcimerendeedintorni.it/wo…/perle-di-pistacchio/  link del sito di Antonella Audino

https://www.facebook.com/groups/quellichenonsolodolcinew/?fref=ts  link del gruppo Quelli che…non solo dolci

Autore: Marco Spetti

Ma chi è Marco Spetti?
un appassionato di gastronomia che un bel giorno, insieme alla sua compagna Maria Antonella Calopresti, ha deciso di fondare un gruppo su Facebook che porta il titolo di “Quelli che… non solo dolci”, un gruppo nato 2 anni fa e che oggi conta più di 20.000 iscritti. Un gruppo dove si condividono ricette, esperienze ed esperimenti il tutto in un clima goliardico. Vanta collaborazioni con importanti riviste di pasticceria.

Perle di pistacchio ultima modifica: 2017-02-06T09:14:57+00:00 da Marco Spetti

Commenti

commenti