Dall’Italia all’estero: il gusto della marmellata nel mondo

La marmellata è uno degli alimenti più buoni a cui nessuno rinuncia. Infatti è difficile che una dispensa non abbia almeno un barattolo di marmellata pronto a soddisfare qualsiasi tipo di necessità. E poi si sa, noi italiani abbiamo un debole per i dolci. E siamo di certo esperti nel riuscire a rendere arte tutto ciò che la natura ci offre.
Infatti anche su questo la storia canta. Gli antenati italiani hanno ancora un vanto fra le pagine più “buone”. I fiorentini hanno nota di merito per la loro ampia cultura nella preparazione delle marmellate che molto spesso venivano importante all’estero.

Basti pensare alla regina di Francia che ne ordinò una copiosa quantità scoprendo da subito i benefici delle miracolose confetture.
La frutta, l’addensante e il miele, erano di certo un toccasana per i golosi e per chi necessitasse di tirarsi su. Spesso anche per problemi legati alla salute.

Le stagioni della frutta

Uno dei modi più amati dagli italiani per coccolarsi è senza dubbio mangiare, ed ancora meglio se a deliziarli è lo sfizio dolce. Le marmellate per questo sono il perfetto connubio tra le coccole, il gusto e la salute.
Nessuno rinuncia alla marmellata, specialmente quando questa rispetta l’ordine delle stagioni.
Ormai non ci sono più segreti per le cucine italiane. Capaci di rendere al meglio la preparazione delle marmellate con amore, conoscenze e inventiva.
Importante è anche la conservazione. Oltre alla preparazione. E all’occhio di riguardo nel saper attendere il momento più giusto per cogliere la frutta necessaria per cucinare una confettura.
In Italia infatti l’amore per la natura ha fatto sì che niente andasse perduto. E che si creassero le giuste modalità di conservazione. Al fine di non rinunciare al preparato nonostante l’eventuale tempo d’attesa prima di essere finalmente gustato.

Quattro Stagioni: soluzione per la conservazione

Per questo un’ottima soluzione è tutta made in Italy, pensata e creata proprio per assecondare le esigenze degli italiani, spesso viaggiatori, che hanno il desiderio di portare con sé una porzione di casa.
Quattro Stagioni è il sapore di casa in un barattolo, è una grande consolazione per chi si allontana. Ogni barattolo è ben strutturato per assecondare il contenuto e garantire che il prodotto venga ben conservato fino a destinazione o fino al termine del suo utilizzo.
Quattro Stagioni nasce nel 1974 e offre da allora la possibilità agli italiani di gustare in tutta sicurezza le proprie gustose creazioni. Si ha così inoltre modo di abbellire i propri cadeau e mostrare affetto e cura per il destinatario, o per se stessi.
Comodo proprio per non privarsi di nulla e consentire la preparazione delle proprie confetture in qualsiasi momento.

http://www.bormiolirocco.com/it/tableware/quattro-stagioni/

Francesca D'Elia

Autore: Francesca D’Elia

Francesca D’Elia. Studentessa presso la facoltà di editoria e pubblicistica in Salerno. Attratta dalla scoperta del nuovo e dal confronto con persone di diverse etnie e culture, sempre alla ricerca di incredibili storie e fantastiche personalità. Amante della natura, dei suoi suoni e dei suoi colori. Segno zodiacale: bilancia.

Marmellata: la sua conservazione tutta made in Italy ultima modifica: 2017-02-15T17:30:44+00:00 da Francesca D'Elia

Commenti

commenti