Oroscopo di Italiani.it

Oroscopo della settimana

dal 24 al 31 maggio 2017

Un fiore per ogni segno zodiacale

Ogni segno zodiacale è caratterizzato da un fiore che lo rappresenta. Secondo l’Oroscopo dei fiori, qual è il tuo fiore portafortuna?

I fiori giusti per ogni segno zodiacale

Ariete

21 Marzo – 20 Aprile

Ariete

L’Ariete è un segno di fuoco, il cui pianeta dominante è Marte. I nati sotto questo segno sono persone coraggiose, piene di iniziativa e sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Originali, creativi e spontanei, proteggono il loro cuore tenero nascondendolo per paura di soffrire, e apparendo più spavaldi di ciò che in realtà sono. Amano mettere in mostra le loro abilità e le loro vittorie. Preferiscono essere leader piuttosto che lasciarsi guidare dagli altri. Per questo motivo, secondo l’Oroscopo dei fiori,  il fiore più adatto ai nati sotto questo segno è il narciso, in omaggio al loro lato un po’ vanitoso, che in fondo gli perdoniamo (quasi) sempre.

Toro

21 Aprile – 20 Maggio

Toro

Passionali, indolenti, possessivi e sensuali. I nati sotto il segno del Toro sono difficili da accontentare, perché se da un lato risentono dell’attaccamento alla Terra – loro elemento naturale – dall’altro subiscono l’influenza di Venere. Ciò li porta ad affezionarsi ai luoghi e alle persone. Ma anche ad essere molto ostinati e determinati, fino a sfiorare la durezza. In genere sono persone un po’ presuntuose e da “prendere con le pinze”, ma quando scelgono qualcuno possono essere molto leali e fedeli. Secondo l’Oroscopo dei fiori, il loro fiore è per questo la rosa, che rappresenta la dolcezza racchiusa tra le spine. Una pianta difficile da curare, che può pungere chi cerca di coglierla, ma proprio per questo considerata preziosa ed unica.

Gemelli

21 Maggio – 21 Giugno

Gemelli

Segno d’aria legato all’ influsso del pianeta Mercurio, l’ unico che combina insieme qualità maschili e femminili. Il segno dei Gemelli è legato al pensiero, all’ intelletto ed alla conoscenza. La caratteristica principale dei nati sotto queste stelle è la duplicità, intesa come una doppia anima, razionalità ed emozione, cambiamento e stabilità, petali e spine. Grandi comunicatori, creativi ma al tempo stesso metodici, cercano negli altri un senso di stabilità e serenità. Forse a compensare il loro duplice ed a volte contraddittorio spirito. Inoltre sanno essere buoni leader, anche se a volte rischiano di confondere le idee di chi sta a loro vicino. Secondo l’Oroscopo dei fiori, per loro si addicono il fiordaliso, simbolo di quiete e serenità ed il giglio, che rappresenta l’eleganza e la forza, ma anche la freddezza e l’attenzione.

Cancro

22 Giugno – 22 Luglio

Cancro

Il Cancro è un segno d’acqua, governato dall’ influsso della Luna. I nati sotto queste stelle sono considerati persone sognatrici, astratte, perse nei loro sogni, timorose di uscire dal proprio guscio. Sono inoltre romantiche e tendono a vivere fuori dal tempo, in una dimensione tranquilla e languida. A volte scivolando nell’estremo opposto, tendendo a piangersi addosso piuttosto che a combattere per emergere o farsi valere. I loro fiori portafortuna sono le ortensie, le quali simboleggiano la freddezza e l’astrazione e le magnolie. Inoltre  tutte le piante che amano l’ombra, la quiete e crescono negli angoli più nascosti, come le ninfee e le piante acquatiche.

Leone

23 Luglio – 22 Agosto

Leone

Influenzato dall’elemento del fuoco e dominato dal Sole, il Leone ha tutte le caratteristiche “reali” dello zodiaco. E’ un leader naturale, forte e tenace, capace di infiammarsi di rabbia ma anche in grado di dominare gli altri senza imporsi grazie al suo innegabile carisma. I nati sotto questo segno sono magnanimi, coraggiosi, leali e generosi, correndo a volte il rischio di apparire un po’ egoisti ed accentratori. Il loro fiore-simbolo, secondo l’Oroscopo dei fiori, è il girasole, corrispettivo del loro pianeta dominante, il sole, appunto, il quale ben si sposa con la regalità del loro carattere.

Vergine

23 Agosto – 22 Settembre

Vergine

L’elemento naturale della vergine è la Terra. Questo è senza dubbio il segno più razionale, preciso e critico dello Zodiaco, che ama tenere ogni cosa sotto controllo. I nati sotto queste stelle sono i re dell’ordine e della chiarezza. Non regalano complimenti a nessuno, ma in compenso sanno farsi apprezzare ed amare per la loro lealtà e fedeltà. Il fiore portafortuna della Vergine è rappresentato dalla gardenia, simbolo di purezza e sincerità. Ma anche il giglio, che, oltre alle qualità sopraelencate, racchiude in sé anche la fedeltà e la nobile fierezza.

Bilancia

23 Settembre – 23 Ottobre

Bilancia

La Bilancia è un segno d’aria governato da Venere. Equilibrio e bellezza sono le due parole che più lo caratterizzano. Costantemente alla ricerca del compromesso e della posizione più diplomatica che metta tutti d’accordo. I nati sotto queste stelle vogliono trovare il punto d’equilibrio in tutte le situazioni. Odiano i conflitti e le ingiustizie, ma amano spassionatamente tutto ciò che è legato alla bellezza e che riesce esprime armonia. Secondo l’Oroscopo dei fiori, i loro fiori sono il giacinto, associato al disimpegno e l’iris, che ben rappresenta la loro volontà d’amore e la costante ricerca dell’eleganza.

Scorpione

24 Ottobre – 21 Novembre

Chi è nato sotto il segno dello Scorpione non manca certo di fascino e di un alone di mistero che circonda il suo passato, rendendo il suo carattere ancora più irresistibile. Tra tutti i segni dello zodiaco,  lo Scorpione è quello più sensuale. La passione che lo contraddistingue in amore si può trasformare in vero fuoco quando si tratta di rispondere a delle offese. Ciò capita non di rado, dato che i nati sotto queste stelle sono assai permalosi. Il mistero e la sensualità dello Scorpione sono ben rappresentati sia dall’orchidea che dal rododendro, che con i suoi petali color rosa intenso è il simbolo di un amore e di una bellezza in cui è facile cadere in tentazione.

Sagittario

22 Novembre – 21 Dicembre

Sagittario

Chi è nato sotto il segno del Sagittario ha tra le sue principali caratteristiche l’ottimismo e l’allegria. Amano circondarsi di amici e arricchire costantemente la propria cerchia, viaggiare ed andare alla scoperta di luoghi inesplorati dove soddisfare la loro curiosità. Risulta difficile, se non quasi impossibile, rapire per sempre il cuore di un Sagittario. Anche in amore ama buttarsi in avventure sconosciute ed è alla costante ricerca di nuove conquiste. I fiori portafortuna di questo segno sono il garofano rosso, simbolo di nobiltà. Ma anche della passionalità con cui il Sagittario vive la sua vita e le novità. Ed il fiore di loto, associato all’ evoluzione della coscienza umana.

Capricorno

22 Dicembre – 20 Gennaio

Capricorno

Determinati come nessun altro, i nati sotto il segno del Capricorno si distinguono per la dedizione e la determinazione con cui inseguono i propri obiettivi. A volte possono sembrare un po’ schivi ed introversi. Ma è solo un’apparenza, perché in realtà sono molto sicuri di sé e stanno solo valutando più attentamente le persone che li circondano. In amore tendono a deporre le armi in fretta e ad abbandonarsi completamente alle gioie della vita di coppia. Il loro fiore è il papavero rosso, simbolo del potere che cercano in campo lavorativo e della fedeltà, elemento che caratterizza la loro vita affettiva.

Acquario

21 Gennaio – 19 Febbraio

Acquario

Tra tutti i segni zodiacali, l’Acquario si distingue per essere il più anticonformista. I nati sotto queste stelle amano andare controcorrente e dimenticarsi di qualunque regola da veri spiriti liberi. Molto altruisti, per loro l’amicizia è un valore fondamentale. Ma in amore non sono altrettanto fedeli. Nel rapporto di coppia vince la loro voglia di libertà e rivendicano il loro diritto a cambiare idea come e quando gli pare. Secondo l’Oroscopo dei fiori, il loro fiore portafortuna è il geranio, simbolo dell’amicizia. Ed  il mughetto, che rappresenta la pace e l’equilibrio di cui sono spesso alla ricerca.

Pesci

20 Febbraio – 20 Marzo

Pesci

I Pesci sono tra i segni più creativi di tutto lo Zodiaco. L’arte scorre nelle loro vene e questa caratteristica provoca spesso una lotta contro il mondo esterno, che non sempre capisce il loro estro. Volubili e spesso titubanti, chi è nato sotto queste stelle ama rimettere tutto in discussione. Per tale motivo prendere una decisione definitiva spesso rappresenta uno scoglio difficile da superare. I Pesci amano sognare ad occhi aperti e credono fermamente nell’amore eterno. Il loro fiore portafortuna è il glicine, che con la sua delicatezza simboleggia la generosità, la riflessione e la meditazione. Ma anche la peonia, per vincere le loro paure nascoste.

Oroscopo di Italiani.it ultima modifica: 2016-12-14T18:31:58+00:00 da Luigi Zurzolo