Sesso e cucina, agli italiani piace così

Sesso e cucina sono piaceri intimamente collegati. Una lunga serie di studi scientifici lo dimostra. Forse per questo motivo l’Italia, famosa in tutto il mondo per il buon cibo, è anche un Paese celebre per le capacità amatorie dei suoi abitanti. Ma attenzione, bisogna saper scegliere i giusti cibi per risvegliare l’eros.

Sesso e cibo sono strettamente legati

Occhio al cibo

Se si desidera fare dei giochi erotici con il cibo nel letto è meglio evitare le polpette al sugo, che oltre a essere pesanti, possono inibire il desiderio anche per le inevitabili macchie sulle lenzuola. Sono inoltre da evitare cibi come tofu, broccoli e liquirizia perché abbassano il livello di testosterone. Anche i fagioli sono caldamente sconsigliati prima del sesso. Non sarebbe piacevole avere delle fuoriuscite di gas intestinale durante l’atto sessuale.

La dieta mediterranea e il sesso

La dieta ideale per buone performance sessuali è ancora una volta quella mediterranea. I carboidrati forniscono un buon apporto di energia, mentre sono sconsigliati cibi grassi e difficili da digerire. Sono da evitare anche i cibi con alto contenuto di zucchero o bevande energetiche. Dopo un picco glicemico, questi tipi di zuccheri tendono infatti a essere bruciati subito causando potenzialmente un flop.

La scelta del cibo è importante

Sesso orale e cucina

Sono da evitare anche aglio e cipolla, soprattutto se crudi. È importante per non tramortire il partner con un alitata mefitica. Questi ortaggi assieme al cibo speziato non vanno d’accordo nemmeno con chi voglia praticare il sesso orale. È infatti dimostrato che il liquido seminale cambi gusto in base a ciò che si mangia o che si beve. Meglio quindi preparare dei piatti dal gusto delicato che trovarsi a letto con una cassa di cipolle.

Ubriachi di sesso

Anche l’alcool non và d’accordo con il sesso. Se può essere utile per rompere il ghiaccio e sciogliere la lingua, bere grandi quantità di alcool può rendere disastrosa un performance sessuale soprattutto negli uomini. Inoltre dopo una fase di eccitamento questa sostanza porta alla sonnolenza. Non sarebbe bello addormentarsi sul corpo già nudo del proprio partner. Sembra però che una piccola quantità di vino rosso possa aiutare.

Usare il partner come piatto può essere eccitante

Le fantasie orientali

Una buona soluzione per sposare sesso e cucina potrebbe venire dal Giappone. Il sushi si presta molto bene a giochi erotici, inoltre è leggero ma gustoso. Potete quindi usare il vostro partner come piatto, disponendo sul suo corpo il cibo. Prendete il sushi e con esso fiorate delicatamente le parti intime del vostro amante prima di gustarlo, lentamente. Attenti alle bacchette però!

Andrea Castello

Autore: Andrea Castello

Nasce come restauratore di opere d’arte a Venezia, dove collabora anche con vari giornali locali e nazionali. Si sposta prima in Francia e poi a Malta dove lavora come istruttore di sub per alcuni anni. Le grandi passioni che guidano la sua vita sono la pittura, la buona cucina e naturalmente la scrittura.

Summary
Sesso e cucina, dalle tavole ai letti degli italiani
Article Name
Sesso e cucina, dalle tavole ai letti degli italiani
Description
Sesso e cucina sono piaceri intimamente collegati. spesso le perversioni più grandi vengono proprio in cucina. Il cibo e l'eros è, sin dai tempi più antichi, collegato
Author
Publisher Name
Italiani.it
Publisher Logo
Sesso e cucina, dalle tavole ai letti degli italiani ultima modifica: 2016-12-06T18:02:42+00:00 da Andrea Castello

Commenti

commenti