San Marino inglobata in Italia

La Repubblica di San Marino è uno dei quattro Stati più piccoli d’Europa. Inglobato in Italia non ha mai smesso di essere indipendente. Non avendo alcuno sbocco sul mare, San Marino si individua come un piccolo dolcissimo borgo nel cuore dell’Italia. Avendo come punti forti dell’economia il vino, il formaggio e la ceramica, prosegue sulla scia turistica la sua vita nello Stato italiano.
La Serenissima Repubblica di San Marino ha 33,200 abitanti circa, i sammarinesi. La percentuale di cittadini sammarinesi è dell’85% circa. L’altra percentuale è di italiani che hanno scelto di vivere nella Repubblica.

Circondata dall’Emilia Romagna e dalle Marche, San Marino è un luogo degno di nota e di spettacolare bellezza. Deliziosa oasi nel cuore dell’Italia.
Nonostante possa sembrare strano, da sempre la Repubblica di San Marino ha mantenuto la sua indipendenza. Anche per quanto riguarda la sua linea politica, è sempre persino rimasta fuori dall’Unione Europea. Nonostante questo ha adottato la moneta dell’Euro.

il Passo delle Streghe
il Passo delle Streghe

La fondazione e l’indipendenza di San Marino

Sono pochi ma presenti i reperti preistorici nella Serenissima Repubblica di San Marino. Questi testimoniano la presenza dell’uomo già dal 5000 a.C. Prima il ritrovamento di un martello risalente al neolitico, poi di un’ascia nell’età del bronzo. Le più antiche testimonianze di vita sul suolo di San Marino.
Sembra che la Repubblica di San Marino sia sempre stata indipendente, e che non abbia mai avuto alcuna etichetta legata alla Stato italiano. se non appunto per una questione geografica.

La sua fondazione si fa risalire proprio ad opera di San Marino. Questo accadde quando egli fuggì dalla rivolta di Diocleziano mirata a sterminare i cristiani sulla linea delle persecuzioni nel 301. Ritrovatosi sul Monte Titano, proprietà di una giovane donna, egli ebbe così la possibilità di insediarsi lì. Con l’andare del tempo la donna decise di donare il territorio a Marino. Questi ha potuto fondare una piccola comunità di cristiani che pian piano crebbe e divenne autonoma.
Il motivo per cui La Repubblica di San Marino sia sempre rimasta intoccabile risale alla frase che San Marino pronunciò prima di morire. “Vi lascio liberi da ambedue gli uomini”. Con ambedue il riferimento era apertamente inteso per l’Imperatore e il Papa.

Tale frase fu la bandiera che rese la Repubblica di San Marino lo Stato indipendente che si mostra oggi.
La sua posizione è sempre stata prestigiosa, come terra di mezzo e rifugio. Specialmente nel periodo dell’800, durante l’Unità d’Italia, questa ha avuto un ruolo silenzioso ma molto forte nella storia italiana. È anche risaputo che durante le grandi guerre l’Italia fosse spesso stata insospettita dall’atteggiamento della Repubblica di San Marino essendo uno stato a sé stante.

la leggenda di San Marino

Le Tre Torri

Nonostante sia uno Stato molto piccola, la Repubblica di San Marino ha in sé monumenti artistici, storici e religiosi dalla bellezza incantevole.
La Serenissima Repubblica di San Marino ha realmente tanto da offrire, ma simbolicamente ricordiamo le Tre Rocche sul Monte Titano. Queste sono il simbolo chiave dello Stato e intorno alle Tre Rocche ruota tutta la storia della sua fondazione e indipendenza.

La Rocca Guaita è eretta in onore di Santa Barbara. Questa è solitamente quella più evidente poiché cade a strapiombo lungo il monte ed ha la cinta di mura più antica.
La Cesta è quella costruita sul punto più alto del monte ed ha la forma di pentagono. Questa attualmente è occupata dal museo.
Per finire c’è la più piccola delle tre che è il Montale. In questa c’era la prigione, detta anche “fondo della torre” per la sua profondità di otto metri il cui accesso avviene solo dall’alto.

Francesca Shissandra

Autore: Francesca Shissandra

Francesca D’Elia. Studentessa presso la facoltà di editoria e pubblicistica in Salerno. Attratta dalla scoperta del nuovo e dal confronto con persone di diverse etnie e culture, sempre alla ricerca di incredibili storie e fantastiche personalità. Amante della natura, dei suoi suoni e dei suoi colori. Segno zodiacale: bilancia.

Repubblica di San Marino: piccolo stato a sé stante ultima modifica: 2017-05-16T09:55:58+00:00 da Francesca Shissandra

Commenti