notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa
ItalianGermanEnglishSpanishFrenchPortugueseJapaneseMalteseHindiRussianChinese (Simplified)Chinese (Traditional)

Il campionato di Serie A si ferma per dare spazio ai Mondiali 2022 in Qatar, che inizieranno il 20 novembre. Il massimo campionato di calcio si fermerà per 52 giorni: le partite riprenderanno il 4 gennaio 2023. Saranno 70 i giocatori del nostro campionato a prendere parte ai Mondiali di calcio; la Juventus è la squadra più rappresentata con 11 giocatori, poi a seguire Milan e Inter.

I Mondiali del Qatar

Sarà Senegal-Olanda la prima partita per la Coppa del mondo di calcio. Il match è in programma per il 21 novembre allo stadio Al-Thumama con fischio di inizio alle ore 13 locali. Il calendario proseguirà nella stessa giornata con Inghilterra-Iran al Khalifa International Stadium (ore 16) e con Qatar-Ecuador allo stadio Al-Bayt, ad Al-Khor (ore 19). Alle 21 è prevista la sfida tra gli Stati Uniti e il Galles.

mondiali qatar

Le squadre qualificate

Per l’Africa: Camerun, Ghana, Marocco, Senegal, Tunisia. A rappresentare il Sud America: Argentina, Brasile, Ecuador Uruguay. Per il Nord e Centro America: Canada, Stati Uniti, Messico e Costa Rica. L’Asia è rappresentata da Qatar (paese ospitante), Arabia Saudita, Australia, Corea del Sud, Iran, Giappone.
Infine l’Europa con Inghilterra, Germania, Belgio, Croazia, Danimarca, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Galles, Portogallo, Polonia, Serbia, Svizzera. Non partecipa l’Italia che, per la seconda volta consecutiva, non si è qualificata.

Calcio, la serie A si ferma per i Mondiali del Qatar che iniziano il 20 novembre ultima modifica: 2022-11-16T09:00:00+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x