notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Speciale Covid-19

giornata mondiale dell'Alzheimer

Ventisettesima giornata mondiale dell’Alzheimer

Ventisettesima giornata mondiale dell’Alzheimer, “per non dimenticare chi dimentica”, come recita il motto dell’Aima, Associazione Italiana Malattia di Alzheimer. Oggi, 21 settembre 2020, l’emergenza Coronavirus...

Dalle rubriche...

Dal network...

Come noi italiani viviamo e vediamo il mondo

Italiani – Italiani.it la rete degli italiani nel mondo

Lo zaino solidale è una delle tante e produttive novità del nuovo anno scolastico. A Lamezia Terme infatti il Comune ha lanciato l’iniziativa “Aiutaci a riempire di gioia e non solo… lo zaino sospeso”. Lo zaino è il fulcro della vita scolastica di tutti i bambini. Anche in questo anno particolare, tra didattica a distanza, mascherine e distanziamento sociale, la corsa all’equipaggiamento scolastico ha coinvolto centinaia di famiglie lametine.

Scuola Quaderno Con Matite

Tuttavia le difficoltà economiche si fanno sentire. E questo nuovo anno scolastico ne risente più dei precedenti. Pertanto giunge come una boccata d’aria fresca l’iniziativa proposta dalla consigliera comunale Antonietta D’Amico. In un secondo momento la terza commissione consiliare presieduta da Giancarlo Nicotera ha accolto e realizzato il progetto.

Uno zaino e tanta solidarietà

Se è vero che la solidarietà può concretizzarsi in ogni piccolo gesto quotidiano, il cosiddetto zaino sospeso non può che essere un giusto mezzo per esprimerla. L’idea nasce dalla consapevolezza che tutti gli anni, a settembre, le famiglie sono chiamate ad affrontare spese ingenti. Raddoppiate o triplicate in base al numero dei figli. Non si spende un patrimonio solo in libri di testo, ma anche per tutti quegli accessori che costituiscono il corredo scolastico. Servono quaderni, astucci, penne, colori e diari ed altro ancora.

Zaino Sospeso

Già in condizioni normali il portafoglio piangeva. Quest’anno, con il lockdown alle spalle e tutte le difficolta conseguenti, la situazione è ancora più difficile e complessa. Sono tante infatti le famiglie che non hanno avuto la possibilità di soddisfare le esigenze dei propri figli. Valutando questa nuova realtà con la quale fare i conti, si è fatta strada tra i promotori l’idea solidale dello zaino sospeso.

Scuola Matite Colorate

Nello zaino sospeso ci sarà tanta gioia

Aiutaci a riempire di gioia e non solo… lo zaino sospeso”. Questo è il nome dell’iniziativa promossa dalla terza commissione consiliare. Il presidente della commissione, Giancarlo Nicotera, ha chiarito che si è realizzato il progetto in collaborazione con le cartolibrerie e con gli altri esercenti del settore. “Chiunque potrà donare articoli di cancelleria o altro necessari per le attività scolastiche (penne, quaderni, colori, squadrette, righelli, album, astucci, kit igienizzanti per la scuola…). Insomma, se ci si aiuta l'un l'altro, nessuno resta indietro!”.

Scuola Bambina Scrive

La distribuzione degli zainetti

In che modo questi zaini raggiungeranno le famiglie destinatarie? Ebbene, lo zaino sospeso verrà affidato ai soggetti che agiscono nella filiera dell’assistenza. Quindi saranno interpellate le parrocchie, la Caritas lametina e le associazioni di volontariato. Ciascun ente avrà a disposizione un certo numero di zaini e saprà individuare il piccolo destinatario che più ne ha bisogno.