notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Speciale Covid-19

Dalle rubriche...

Dal network...

Come noi italiani viviamo e vediamo il mondo

Italiani – Italiani.it la rete degli italiani nel mondo

La fondazione Fondazione Matera Basilicata 2019, plaude ai film girati a Matera lo scorso anno e in questi mesi presentati nelle grandi manifestazioni cinematografiche internazionali.

Film girati a Matera

Di Matera si parla anche in questo 2020. La Fondazione Matera Basilicata 2019, infatti, è molto soddisfatta del risultato che le produzioni cinematografiche realizzate durante l'anno di Matera Capitale della Cultura, stanno ottenendo nel panorama cinematografico internazionale. La presidente della Fondazione Rossella Tarantino sottolinea che: “La presenza di questi film in prestigiose manifestazioni cinematografiche, è il riconoscimento del valore internazionale delle produzioni nate dall'esperienza di Matera 2019 sperimentate dalla scena creativa locale”.

Un Frame Dal Film Marghe E Sua Madre
Un frame dal film "Marghe e sua madre" del regista iraniano Mohsen Makhmalbaf

Progetti che sono frutto si coproduzioni con la scena creativa locale e il coinvolgimento di artisti di fama mondiale. Parliamo nello specifico di “Marghe e sua madre” , un lavoro del regista iraniano Mohsen Makhmalbaf. Produzione nata nell'ambito di “Formula Cinema” co-prodotto da Allelammie, Fondazione Matera Basilicata 2019, Lucana Film Commission, Rai Cinema, Makhmalbaf Film House. La pellicola è stata presentata al Locarno Film Festival nel mese di Agosto ed anche allo Scandinavian international Film Festival. Ha ricevuto due premi come miglior lungometraggio e il premio come miglior attrice ad Ylenia Galtieri.

Palcoscenici internazionali per le pellicole realizzate fra i Sassi

Girato a Matera e altre località al confine tra Basilicata e Calabria, con il coinvolgimento di attori non professionisti. Già lo scorso anno era stato proposto all'interno di un circuito internazionale. Vancouver International Film Festival, Busan International Film Festival (Corea), International Film Festival of India (Goa), Hainan Island International Film Festival (Cina), São Paulo International Film Festival (Brasile). In primavera ha vinto il premio “Gold Remi” come pellicola straniera al World-Fest Houston International Film Festival.

The Revolt Of Dignity And The New Gospel Directed By Milo Rau
Scena tratta dal film "il Nuovo Vangelo" del regista svizzero Milo Rau

Altro lavoro cinematografico importante presentato fuori concorso nella sezione Giornate degli Autori della Mostra del Cinema di Venezia "Il Nuovo Vangelo" del regista svizzero Milo Rau. Anche questa produzione realizzata all'interno di un progetto culturale più ampio: "Topoi. Teatro e Nuovi Miti", in collaborazione con il Consorzio Teatri Uniti di Basilicata e Fondazione Matera Basilicata 2019. A Venezia si è tenuta la prima mondiale che ha visto protagonista l'attivista Yvan Sagnet nel ruolo del Cristo. Nel ruolo degli apostoli, migranti e braccianti del luogo. "Il Nuovo Vangelo" vede anche la partecipazione di Marcello Fonte, Enrique Irazoqui, Maia Morgenstern. Colonna sonora di Vinicio Capossela. A Matera la proiezione è prevista nella primavera del 2021.