notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Milano si appresta a dire addio a San Siro. A partire dal 2027 lo storico Meazza sarà sostituito. Tra sei anni Milan e Inter giocheranno nella Cattedrale, realizzato dallo studio Populous. Un progetto all’avanguardia, esteticamente ispirato al Duomo, così come alla Galleria Vittorio Emanuele II. Un’idea che ormai da mesi era in vantaggio su quello degli Anelli di Manica-Sportium. Non è ancora ufficiale ma non mancano altro che i dettagli da finalizzare, così da definire termini e sviluppo dell’impianto.

nuovo stadio di Milan e Inter - Milan e Inter

Non è di certo la prima volta che lo studio si cimenta in progetti di questo tipo, anzi. Più di 1000 stadi nel proprio portfolio, tra cui il nuovo Wembley e l’impianto sportivo innovativo del Tottenham. Ora non resta che capire cosa ne sarà di San Siro. Si opterà per la demolizione?

Nuovo stadio per Milan e Inter

A oggi l’ipotesi al vaglio per San Siro, ovvero lo Stadio Meazza di Milano, che dal 2027 non sarà più il teatro di gioco di Milan e Inter, in serie A quanto in Europa. Si valuta la possibilità di una parziale demolizione dopo le Olimpiadi Invernali del 2026, manifestazione che vedrà la cerimonia d’apertura proprio in questa compagine. Si opterebbe per la realizzazione successiva di un distretto sportivo e commerciale, ovvero uno spazio riconsegnato al pubblico.

L’area del nuovo stadio, la Cattedrale, sarà interamente pedonale, con circa 110mila metri quadri di aree verdi, ovvero il 40% del totale. I parcheggi saranno interrati totalmente. In nessun caso saranno proposti in superficie. Molte delle attività ludico-sportive presentate nel progetto, inoltre, saranno all’aperto o all’interno di spazi riqualificati. Il tutto offerto al pubblico in convenzione o gratuitamente.

nuovo stadio di Milan e Inter visto dall'alto

L’obiettivo è quello di presentare il progetto ufficialmente nel corso del 2022. Sarà una struttura all’avanguardia sia per innovazione che per ecosostenibilità. Sarà un impianto a impatto zero e certificato LEED, con materiali e tecnologie di risparmio idrico ed energetico. Lo studio strutturerà la Cattedrale anche per un abbattimento considerevole delle emissioni acustiche. Sarà inoltre un’eccellenza per l’accessibilità e, in generale, l’esperienza garantita allo stadio per il pubblico.

Fonte fotografie: https://www.instagram.com/wearepopulous/

Addio San Siro, nasce la Cattedrale: il nuovo stadio di Milan e Inter ultima modifica: 2021-12-21T20:29:56+01:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x