[gtranslate]

Grande show al largo della Sardegna tra la nave scuola Amerigo Vespucci e Luna Rossa, la mitica barca a vela che partecipa alle gare internazionali. L’Amerigo Vespucci è il gioiello della Marina militare italiana intitolata al navigatore da cui prende il nome il nuovo continente. E Luna Rossa punta alla conquista dell’America’s Cup, la massima competizione della vela, il trofeo sportivo più antico al mondo.

Show tra le onde

Due eccellenze che si sono incontrate e salutate nel Golfo degli Angeli lungo la costa cagliaritana, in una giornata già estiva, tra la meraviglia di chi, sempre in barca, è riuscito ad avvicinarsi e seguire l’evento. Un vero spettacolo a ‘poche onde’ dal quartier generale del team italiano che cercherà di togliere alla Nuova Zelanda la corona di regina delle acque. Decisamente uno storico incontro. Il prototipo varato lo scorso ottobre proprio a Cagliari ha girato più volte intorno alla “collega” più anziana con le vele spiegate come segno di saluto. L’ultima volta che le due eccellenze italiane del mare si sono incontrate è stato 21 anni fa in Nuova Zelanda.

vespucci
L’incontro in mare dell’Amerigo Vespucci con Luna Rossa

A bordo della nave varata nel 1931 a Castellammare di Stabia, ospiti del comandante Luigi Romagnoli, i velisti del team che nel 2024 cercherà di portare in Italia l’America’s Cup, guidati dallo skipper e team director Max Sirena. Insieme, gli equipaggi della Vespucci e di Luna Rossa, hanno issato le vele. La regina italiana delle imbarcazioni ha navigato davanti a Cagliari in tutto il suo splendore. Un altro gruppo di velisti era, invece, a bordo di Luna Rossa. La barca delle sfide mondiali si è avvicinata alla Vespucci a una velocità di circa 25 nodi; più lenta la storica barca a vela della Marina militare, circa sei nodi.

nave

Amerigo Vespucci e Luna Rossa

Una decina i giri intorno alla nave. “Un modo per salutarci – ha detto il comandante Romagnoli – in vista dei nostri rispettivi impegni. La Vespucci infatti si accingere ad effettuare il giro del mondo”. Raggiante anche Sirena: “Due imbarcazioni che vivranno grandi avventure” ha detto lo skipper riminese ma ormai cagliaritano d’adozione; nel capoluogo sardo ha comprato casa e ricevuto anche la cittadinanza onoraria. “Un modo per scambiarci gli auguri – ha sottolineato – Noi ci stiamo allenando quotidianamente e ogni giorno proviamo delle novità. Poi sarà il campo di regata a dire la verità”. La famosa nave scuola continuerà a solcare i mari per un giro del mondo di quasi due anni. Per Luna Rossa ancora allenamenti a Cagliari, poi le teppe delle World Series in Spagna e Arabia Saudita, il prossimo autunno, prima della edizione 2024 dell’America’s Cup che si svolgerà a Barcellona.

(Foto Facebook Luna Rossa Prada Pirelli Team)

Grande show in mare tra l’Amerigo Vespucci e Luna Rossa ultima modifica: 2023-05-28T09:00:00+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x