notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

26 anni di successi. Oltre 70 milioni di dischi venduti. 13 album di inediti. 13 Italian e Wind Music Awards. 7 Telegatti. 6 World Music Awards. 4 Lo Nuestro Awards. 4 Latin Grammy Awards. 1 Grammy. E tanti tanti altri riconoscimenti. Stiamo parlando di lei: di Laura Pausini, della Laura nazionale (e internazionale).

Un grande regalo

Si appresta a compiere il 45esimo compleanno che festeggerà con il compagno di una vita, Paolo Carta, e la piccola Paola. Ma è stata lei a fare un regalo ai suoi fan. Pochi giorni fa, infatti, è uscito il nuovo singolo In questa nostra nuova casa, cantato insieme a Biagio Antonacci. Dal 12 aprile sarà disponibile su vinile 45 giri. Inoltre, a giugno inizierà il tour che la vedrà, insieme allo stesso Antonacci, nei principali stadi d’Italia. Undici date che scalderanno l’estate e il cuore degli italiani.

Laura Pausini a sanremo
Laura di nuovo a Sanremo

Qualche notizia su Laura

Nata a Faenza il 16 maggio del 1974 e cresciuta a Solarolo, ha iniziato la sua carriera da giovanissima. A 13 anni esce il suo primo demo con 8 cover e 5 brani scritti da lei. Già a 19 calca il palco di Sanremo vincendo l’ambito leone con La solitudine. E da lì non si ferma più. Nel corso degli anni il suo stile si è evoluto contaminandosi con ritmi latini, rock e dance. La sua voce è maturata diventando sempre più calda e graffiante.
Ha duettato con grandi voci, anche in spagnolo. Ha interpretato, con un tocco tutto personale, canzoni dei grandi della musica. E si è resa ambasciatrice della musica italiana nel mondo.

Laura vince sanremo nel 1993
La piccola Laura e il suo leone d’oro

Strani amori

Generazioni di adolescenti sono cresciute con la sua musica negli mp3, trovando conforto nelle sue canzoni. I suoi testi sono stati portavoce di emozioni e pensieri. Chissà quante ragazze hanno usato le sue parole per comunicare all’amato ciò che non avrebbero saputo esprimere diversamente.  
Amori forti, amori finiti male, amori spezzati, amori ostacolati, amori incancellabili, amori persi e poi ritrovati. Strani amori che vanno e vengono! Ha raccontato questo sentimento in tutte le sue sfaccettature facendo scendere una lacrima sul volto di chi, come lei, ha avuto un Marco che se n’è andato e non ritorna più. Canzone dopo canzone, successo dopo successo, ha emozionato, ha fatto cantare a squarciagola, ha divertito. E continua e continuerà a farlo.

Fatti Sentire

Il tredicesimo album della cantante romagnola, uscito il 16 marzo 2018, pubblicato anche in spagnolo con il titolo Hazte Sentir, contiente 14 brani di inediti ed è stato subito un successo. Durante i Wind Music Award di giugno è stato premiato nella categoria album multiplatino; vince il premio LatinPop2018 come miglior disco dell’anno. E a novembre scorso, Hazte Sentir si aggiudica il Latin Grammy Awards nella categoria Miglior album pop tradizionale.

foto della cantante Laura Pausini

L’album è da intendersi come un incoraggiamento a migliorare la propria vita, ad avere fiducia e stima di sè, a farsi sentire, ad abbandonare il marcio che c’è, e andare alla ricerca di ciò che dà serenità.
È un invito a non precludersi nessuna possibilità ma lasciare aperte tutte le porte, perché non si sa mai cosa la vita ci donerà. Una spinta ad abbandonare un passato fatto di inquietudini e andare alla ricerca di nuovi orizzonti. Un’esortazione a lasciare a metà rapporti sterili, che non portano nulla ma tolgono tanto. È un impulso a trovare il coraggio di andare avanti, di lottare per raggiungere i propri sogni, di ricominciare da zero.

Grazie, Laura, per questi regali. Buon compleanno!

Serena Villella

Autore: Serena Villella

Serena di nome e di fatto. Appassionata e paziente. Una laurea triennale in Lingue Moderne e una specialistica in Interpretariato e Mediazione Interculturale. Amante della vita e irrimediabile sognatrice. “Vedo orizzonti dove gli altri disegnano confini”.
Buon Compleanno, Laura Pausini! ultima modifica: 2019-05-16T09:00:57+02:00 da Serena Villella

Commenti