notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

I dati di oggi, 23 aprile, sono molto incoraggianti, vediamo i dettagli.

La diffusione

La crescita dei contagiati giornalieri rallenta rispetto a ieri. Oggi si sono registrati 2.646 nuovi casi, per un totale di 189.973. Questi dati sono il risultato di 66.658 tamponi, il numero più alto di test dall’inizio della pandemia. La percentuale dei tamponi positivi è di 4%, il dato più basso rilevato fino ad oggi.

Altri dati importanti

Continua il calo del numero totale dei positivi! Oggi ci sono, infatti, 851 positivi in meno rispetto a ieri. Questo è un dato importantissimo, per capire l’andamento della pandemia. Il dato degli attualmente positivi è ampiamente influenzato dalla grande mole di guarigioni osservate oggi. Ben 3.033 pazienti guariti in 24 ore, per un totale di 57.576. Scende anche la curva epidemica, da 1.83% a 1.41%.

Dagli ospedali

Continua l’ottimo trend di calo della pressione ospedaliera, grazie a una grande diminuzione di pazienti in terapia intensiva e di ricoverati con sintomi. I pazienti in terapia intensiva sono 2.267, con ben 117 pazienti in terapia intensiva in meno rispetto a ieri. Cala anche il dato dei pazienti ricoverati con sintomi, con 934 pazienti in meno, per un totale di 22.871.

Chi non ce l’ha fatta

Ecco il dato, che quotidianamente ci rattrista. Nelle ultime 24 ore si sono verificati 464 decessi. Purtroppo, il numero dei deceduti sarà l’ultimo a subire cali importanti, essendo una conseguenza dei contagi delle settimane precedenti.

Dati che fanno voglia di sperare ultima modifica: 2020-04-23T18:31:58+02:00 da Emanuele Ferlaino

Commenti