notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

La musica ha potere di unire, sempre, suscitando emozioni uniche. Anche in questo periodo difficile in cui ci è tolta l’esperienza aggregante dei concerti live, la sua compagnia ci ristora, dà energia positiva nelle giornate costrette tra le mura domestiche.

Sull’ascendente che la musica esercita sulla nostra vita, anche ai tempi del virus, ha puntato l’ideatore dell’iniziativa, Franco Zanetti, giornalista di Rockol, proponendo il coinvolgimento di tutte le star della musica italiana nella registrazione di una cover corale di Ma il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano. Immediatamente hanno aderito al progetto il duo Takagi & Ketra e Dardust, che si insieme sono incaricati della produzione. E a seguire Pinaxa, per il mixaggio.

Le voci che poi si sono rese disponibili sono state moltissime. E notissime. Di ogni generazione. E sono stati infatti una cinquantina gli artisti che si sono ritrovati infine a cantare sulle note del capolavoro di Rino, da casa, separati ma mai così vicini. Perché gli artisti coinvolti si sono letteralmente videoritrovati offrendo ciascuno la propria voce perché rimbalzasse da un router all’altro fino a raggiungere insieme lo scopo: raccogliere fondi a favore della Croce Rossa Italiana.

artisti - uno spartito musicale

Nel video, promosso da Amazon con il sostegno delle più importanti associazioni del settore musicale italiano (AFI, FIMI e PMI) riconosciamo le clip casalinghe di Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio, Cristina D’Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni e Alessandro Gaetano.

Per l’occasione il gruppo si è rinominato Italian All Stars for Life. Lo spirito di solidarietà e cooperazione emerge dal video in ogni stacco, in ogni sorriso. Gli artisti hanno registrato le clip mostrandosi in versione casalinga, confidenziale, ma anche stravagante. Morandi zappa alla mano nel suo giardino ad esempio, oppure Claudio Baglioni che dietro un ritratto di gioventù (dei tempi della canzone di Gaetano) interpreta proprio il verso del testo che recita Chi canta Prévert, chi copia Baglioni che nella versione originale censurata recitava invece Chi rompe i co*****i copiando Baglioni. E diverte il cameo di Bugo che reduce dalla querelle con Morgan sul palco dell’Ariston canta i versi Chi vuole l’aumento, chi gioca a Sanremo.

artisti - un ragazzo con chitarra

Ma molte altre chicche sono seminate nel video (da non perdere il rap del Marra) e lo spettatore attento potrà divertirsi a coglierle, visione dopo visione, ascolto dopo ascolto. È online dall’8 maggio e chi lo desidera potrà dare il proprio contributo alla Croce Rossa Italiana attraverso un pulsante per donazioni libere. Donazioni che possono essere effettuate su Amazon.it o direttamente al sito www.cri.it/donazioni-coronavirus (con la causale CIELO BLU).

Foto in evidenza di Alex Machado su Unsplash

Il cielo è ancora più blu. Illuminato dalle stelle della musica italiana insieme per Croce Rossa ultima modifica: 2020-05-15T16:00:00+02:00 da Mariangela Cutrone

Commenti