notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Una grande Italia vince anche la seconda partita degli Europei di calcio 2021 e si qualifica aritmeticamente agli ottavi di finale. Decisiva contro la Svizzera una doppietta di Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo ed eletto migliore in campo, e un gol nel finale di Ciro Immobile. Italia prima nel Gruppo A e qualificata agli ottavi di finale, Galles secondo con 4 punti, Svizzera terza con 1 punto e Turchia ultima con 0 punti. Secondo 3-0 degli azzurri in due partite.

Chiellini out, Locatelli sblocca la partita

Dopo la brillante vittoria contro la Turchia, l’Italia guidata da Roberto Mancini conferma quanto di buono mostrato all’esordio e batte meritatamente la Svizzera. Gli elvetici partono con coraggio e intraprendenza ma bastano pochi minuti agli azzurri per prendere le misure e rendersi subito pericolosi. All’11’ Spinazzola spinge sulla a sinistra, crossa al centro per Immobile che di testa non inquadra la porta. Dopo nove minuti Chiellini trova il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo ma il VAR annulla per un fallo di mano dello stesso difensore bianconero. Proprio Chiellini è costretto a lasciare il campo per infortunio obbligando Mancini al cambio. Al suo posto entra Acerbi.

La pressione dell’Italia è costante con pressing alto e recupero immediato del pallone. Al 26′ arriva il gol del vantaggio: Locatelli di prima lancia Berardi sulla destra, l’esterno salta secco Rodriguez e mette in mezzo proprio Locatelli che in tap-in non sbaglia. Azione spettacolare dell’Italia che mette subito le cose in chiaro. La seconda parte del primo tempo vede ancora l’Italia protagonista con Insigne e Spinazzola che si rendono pericolosi.

Locatelli firma la doppietta, Immobile la chiude

Nella ripresa subito raddoppio dell’Italia che al 52′ si porta sul 2-0. È ancora Manuel Locatelli a segno con un preciso sinistro da fuori area che batte il portiere Sommer. Solo al 64′ arriva la prima vera occasione della Svizzera: Zuber entra in area e calcia col destro, doppio intervento di Donnarumma che sbarra la strada agli elvetici. L’Italia rallenta il ritmo per rifiatare ed entrano Chiesa e Toloi per Insigne e Berardi. In ripartenza gli azzurri sfiorano il tris: con il sinistro per Immobile da buona posizione non trova la porta.

Lo stesso attaccante del Lazio non si rassegna e all’89’ trova il 3-0 e il secondo gol degli Europei. Destro dalla distanza di Immobile che sorprende Sommer e partecipa anche lui alla festa azzurra. Con questa vittoria sono 10 le vittorie consecutive dell’Italia con 31 gol fatti e 0 subiti.

Il tabellino di Italia-Svizzera

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (dal 25′ Acerbi), Spinazzola; Barella (dall’87’ Cristante), Jorginho, Locatelli (dall’87’ Pessina); Berardi (dal 70′ Toloi), Immobile, Insigne (dal 70′ Chiesa). All. Roberto Mancini.

SVIZZERA (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Schär (dal 58′ Zuber), Akanji; Mbabu (dal 58′ Widmer), Freuler (dall’84’ Sow), Xhaka, Rodriguez; Shaqiri (dal 76′ Vargas); Embolo, Seferovic (dal 46′ Gavranovic). All. Vladimir Petkovic.

ARBITRO: Sergei Karasev (RUS).

MARCATORI: 26′ e 52′ Locatelli (I), 89′ Immobile (I).

AMMONITI: Gavranovic ed Embolo (S).

Italia-Svizzera 3-0, Locatelli e Immobile fanno volare gli azzurri ultima modifica: 2021-06-16T23:01:34+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x