Chi siamo

itBuenosAires

Il sito itBuenosAires.it ruota intorno al concetto di “italianità” e a quello correlato di “sponsorizzazione dell’Italia”.

Si tratta di una sfida appassionante: vogliamo veicolare idee su che cosa significhi “essere italiano”, comunicando in modo chiaro, immediato, diretto, ma non semplicistico né banalizzante. Il cuore, il nodo cruciale di questa sfida è quello di far emergere un’idea di “identità italiana” variegata, molteplice, non precostituita e non riducibile ai classici stereotipi (sia negativi che positivi) dell’essere italiano.

Il sito itBuenosAires vuole presentarsi come un mosaico di storie, notizie, impressioni che richiami il calore di un’appartenenza comune, della condivisione di vissuti, esperienze, percezioni, tradizioni, ma anche l’apertura al mondo, la fluidità, la permeabilità agli apporti delle altre culture, apporti che consentano trasformazioni e integrazioni fertili e inedite.

Chi va a vivere fuori dall’Italia può avere molte e varie motivazioni, ma si porta dietro un tesoro di saperi, parole, luoghi, sapori natii, sperimentati “in patria” e stratificati nella memoria, nelle abitudini, nello stile di vita e se ne fa, più o meno consapevolmente, “ambasciatore” nel paese d’arrivo.

L’idea è quella di tessere una storia comune (e un’identità collettiva) fatta di storie individuali, di creare “comunità” attraverso i possibili rispecchiamenti, ma anche di smentire facili generalizzazioni che derivano da immagini stereotipate. A questo si aggiunge l’opportunità di condividere problemi e soluzioni, informazioni, iniziative, facendo rete attraverso la rete.

E’, quindi, una vera e propria guida narrativa ed analitica, utile non solo a raccontare le esperienze degli abitanti del Bel Paese che hanno deciso di vivere a Buenos Aires.
Dietro il progetto, un team di lavoro composto prevalentemente da italiani e discendenti che hanno trovato in Buenos Aires la propria nuova casa.

La nostra redazione :

DIRETTORE

Amira Celeste Giudice

Autore: Amira Celeste Giudice

Sono di origine italiana, nata in Argentina e abito a Buenos Aires. Traduttrice Giurata inglese spagnolo e Professoressa di lingua inglese per vocazione. Sono molto curiosa e appassionata: amo la cultura, le lingue, la fotografia e la natura. Mi affascinano i libri, posso passare un giorno intero a leggere. Mi godo le piccole cose di ogni giorno come ascoltare il suono della pioggia, guardare le stelle o sentire il profumo di una rosa. Sono appassionata di giardinaggio e, nel tempo libero, mi piace curare il mio giardino. Adoro viaggiare e scoprire luoghi nuovi. Il mio posto preferito nel mondo è Conflenti, la terra di mio nonno. Credo nella bellezza dei miei sogni.

AUTORI

Julieta B. Mollo

Autore: Julieta B. Mollo

Giornalista e Professoressa di Lingua Italiana. Nata a Buenos Aires, Argentina, nel 1991. Fanatica delle serie televisive e dei film. Non so stare senza musica. Amo l'Italia, mangiare e dormire. La dolce vita 🙂
"Sembra sempre impossibile finché non viene realizzato."

Francisco Daniel Zazzu

Autore: Francisco Daniel Zazzu

Mi chiamo Francisco Daniel Zazzu, sono nato a Buenos Aires l'8 maggio 1986. Sono giornalista e traduttore pubblico di inglese. Tre dei miei quattro nonni erano italiani, mio nonno materno da Roma e i miei nonni paterni della Sardegna. Grazie a loro e ai miei genitori sono cresciuto in un ambiente impregnato di costumi italiani e tra storie di "Topolino", domeniche di pasta e "calcio", e canzoni di Lucio Battisti ho imparato ad amare l'Italia come un altro cittadino, a distanza. Oggi voglio trasmettere un po 'di tutto ciò e incoraggiare l'amore per l'Italia, la sua storia e la sua cultura.

Avatar

Autore: Dante Aloisi

Di sangue abruzzese e spirito apolide, ho lasciato la mia terra ed il mio amato Castel del Monte per trasferirmi a Buenos Aires. Studente dI fisica, lavoratore da sempre precario, per 7 anni consigliere comunale. Poeta per presunzione, articolista per diletto, narratore per tentativo, ho avuto pubblicata una raccolta di poesie ed un buon numero di articoli; per un romanzo ci stiamo attrezzando. Curioso “a modo mio”, m’innamoro di tutto. Appassionato di letteratura e filosofia, fagocitatore di libri e di buona musica, in cerca di film e serie che non intrattengano soltanto. Bisognoso di natura, esisto con le radici in montagna e la testa tra le nuvole.

Mariel Pitton Straface

Autore: Mariel Pitton Straface

Nata il 17 Dicembre 1996 a Buenos Aires. Nipote di quattro immigranti italiani di differenti regioni, da parte paterna, sua madre siciliana e suo padre friulano, e da parte materna ambedue calabresi di Corigliano Calabro. Sono laureata all’Università Nazionale delle Arti, interprete di Danze e Commedia Musicale come anche, insegnante di danze in diverse discipline. Amo la danza, viaggiare e conoscere nuove tradizioni. Appassionata della lingua e cultura italiana. Grazie al mio interesse a contribuire all’italianità partendo dal mio ambito artistico, ho creato un gruppo folcloristico integrato da giovane, per onorare e diffondere le nostre radici, il cui nome "Balletto dell'Associazione Calabrese”. Fiera di essere italoargentina!

Estefanía Videtto

Autore: Estefanía Videtto

Sono Estefania Videtto, nata in una piccola città della provincia di Buenos Aires il 30 settembre 1989. Nel 2012 mi sono laureata in Relazioni Pubbliche per subito dopo partire in Italia per frequentare un Master in Gestione Eventi in Accademia Fiera Milano. Tornando in Argentina sono diventata professoressa d'italiano, attività che amo. Mi sento orgogliosamente italiana, nipote d'immigranti provenenti della Basilicata ed il Piemonte. Nel mio piccolo provo tutti i giorni ad onorare la loro memoria facendo quello che amo, lavorando per mantenere viva la loro cultura e tradizioni, principalmente attraverso l'insegnamento dell'italiano come seconda lingua.

Franco Mangarella

Autore: Franco Mangarella

Appartengo a una famiglia d'origine siciliano. Sono nato alla provincia di Tucumán (Nord-Ovest dell'Argentina). Ai 22 anni mi trasferì alla città di La Plata per eseguire i miei studi superiori musicali ed umanistici, ottenendo la laurea in Òrgano a cane e in Filosofìa.
Per me, la maggior sodisfazione è leggere, i concerti nel mio strumento e anche suonare la fisarmonica nelle feste della communità italiana.

FOTOGRAFI

Hanno anche contribuito con delle foto:

itBuenosAires ultima modifica: 2017-09-11T10:28:06+02:00 da Redazione