notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il noto make-up artist internazionale Fausto Cavaleri è stato l’ospite dell’ultimo itCaffè di italiani.it cui hanno preso parte molti collaboratori del network, in collegamento web da tutto il mondo. L’editrice di italiani.it, Paola Stranges, ha introdotto l’interessante conversazione sui moderni canoni estetici di bellezza e sui progetti di lavoro del make-up artist. A moderare gli interventi la community manager Raffaella Natale.

incontro make up fausto cavaleri
I partecipanti all’itCaffè di italiani.it

Fausto Cavaleri make-up artist

Nel corso del dibattito, svoltosi, sulla piattaforma Zoom, Cavaleri ha ripercorso a ritroso gli inizi della sua carriera. L’amarcord di una professione nata quasi per caso e poi divenuta un grande viaggio intorno alla bellezza in tutto il mondo. Dalla Sicilia a Milano per studiare e approfondire la materia: il trucco. Nono solo ‘belletto’ ma forma mentis, modo di essere e di porsi per le donne di oggi che, anche e soprattutto esteriormente, esprimono la loro personalità.

fausto cavaleri make up
Fausto Cavaleri ospite dell’itCaffè di italiani.it

Il make-up artist ha raccontato la sua vita di creativo che vive nell’ambiente della moda, dello spettacolo. Un villaggio globale ricco di contaminazioni, di ispirazioni, di espressioni che racchiudono umori e sentimenti. Il tutto tradotto in volti che col trucco prendono nuove sembianze. Vere e proprie creazioni artistiche, quelle di Cavaleri, che sono state attenzionate e pubblicate dalle riviste più importanti del settore a partire da Vogue.

Un progetto per raccontare la bellezza femminile e quella del Belpaese

Cavaleri ha anche illustrato il progetto che sta portando avanti in lungo e in largo da un capo all’altro della nostra penisola. La finalità progettuale è quella di mettere in risalto la bellezza femminile in luoghi del nostro Paese che hanno una storia e una ricchezza paesaggistica particolare. Il make-up artist ha già realizzato un servizio nelle cave dei marmi di Carrara.

make up fausto cavaleri
Il servizio realizzato tra i marmi di Carrara

Le stesse dove Michelangelo prendeva le lastre marmoree per le sue sculture. Altro servizio cult è stato quelle tra le maschere tipiche del carnevale di Mamoiada in Sardegna, i famosi Mamutones. Naturalmente il progetto è in itinere e Cavaleri, insieme al suo team internazionale, intende dar vita ad una serie di tappe particolari dove fascino e bellezza femminee si compenetreranno con le attrattive suggestive dei luoghi.

mamutones
La modella truccata da Cavaleri con i Mamutones sardi

Make-up e mascherine

Ritengo che la bellezza di una donna sia del tutto naturale. Io voglio esaltare questa bellezza. Non ci si trucca per copiare qualcuno ma per comunicare quello che si è interiormente”. Queste le considerazioni del make-up artist che ha risposto alle domande dei collaboratori del network.

make up

Sulle nuove modalità di truccarsi in questo tempo pandemico che stiamo vivendo, Cavaleri ha consigliato di valorizzare gli occhi, visto che il resto del volto è coperto dalle mascherine anti-contagio. Anche in questa fase storica così complessa e difficile, dunque, “il make-up è un modo per interpretare la vita e il modo migliore per farlo è affidarsi agli esperti. La consulenza di un make-up artist – ha sottolineato Cavaleri – contribuisce a risolvere dubbi e problemi, sia fisici che psicologici”.

itCaffè: i consigli e i progetti del make-up artist Fausto Cavaleri ultima modifica: 2021-02-15T15:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x