notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Mancano solo due vittorie e Luna Rossa potrebbe conquistare la Prada Cup. Un traguardo che il team italiano spera di raggiungere. E si prepara, quindi, alle altre regate che sono in programma il 21 e 22 febbraio. Con vento in poppa e un clima estivo l’equipaggio è pronto a gareggiare nel tentativo di sfidare i neozelandesi detentori del titolo. Per il momento si è attestata a 5-1 su Ineos, l’equipaggio inglese. Mancano, così, solo due punti per il traguardo sperato.

Il team italiano di Luna Rossa
“luna rossa” by Robert Couse-Baker is licensed under CC BY 2.0

Luna Rossa, la ripartenza dopo lo stop per il lockdown

Il team italiano è quindi ripartito alla grande. Dopo lo stop imposto con il lockdown di Auckland per coronavirus che ha fermato le gare, adesso il tentativo di raggiungere il traguardo della coppa. Ma deve fare i conti con “Ineos Team Uk” che ha vinto una regata e tiene ancora aperta la serie di finale che vede gli italiani in vantaggio 5-1. La prima regata è stata un testa a testa, con i due equipaggi che si sono spesso sfiorati e poi virata su virata il team di Luna Rossa ha guadagnato sull’avversario. Nella seconda regata il gruppo italiano ha tenuto gli inglesi sotto pressione. Ma Ineos non si è fatta intimidire e segnato alla fine il primo punto di questa finale. Domani le altre due regate che potrebbero essere decisive.

L’incoraggiamento del team di Luna Rossa

E la soddisfazione per questi punti guadagnati spinge l’equipaggio italiano a guardare al traguardo con maggiore serenità. Ma soprattutto con tanta grinta. “La barca va bene, i ragazzi a bordo regatano bene. Sono contento – ha detto Jimmy Spithill, uno dei due timonieri della Luna”. “Miglioreremo la tecnica e le manovre — ha sottolineato Pietro Sibello, il regolatore della randa promosso tattico a bordo della barca italiana nel corso dei gironi-. L’Ac75 è ancora una barca inesplorata, di cui noi stessi non conosciamo ancora tutte le potenzialità”.

L'equipaggio di Luna Rossa
“Luna Rossa and Aberdeen Asset Management at the Extreme Sailing Series, Cowes Week 2011” by David Jones is licensed under CC BY 2.0

La competizione internazionale

Per i non addetti ai lavori ma comunque appassionati del team italiano Luna Rossa vi spieghiamo cos’è questa competizione internazionale. La Prada Cup 2021 è la prima edizione della Prada Cup, la competizione velica che ha sostituito la Louis Vuitton Cup. Le gare si stanno svolgendo ad Auckland, in Nuova Zelanda. L’obiettivo finale sarà quello di selezionare il challenger che sfiderà Emirates Team New Zealand nell’America’s Cup 2021. Tre le squadre che si stanno contendendo il titolo. La seconda e la terza classificata si sfideranno n una semifinale al meglio delle sette regate. Mentre la vincente affronterà la prima classificata in una finale al meglio delle 13 regate, dal 13 al 22 febbraio. E sono proprio le gare di questi giorni, dopo un breve lockdown imposto dalle autorità, a cui sta puntando Luna Rossa. Una sfida che vede tutti gli italiani tifare per il team azzurro, vicinissimo ormai alla meta.

Luna Rossa vola verso il traguardo, due punti per la Prada Cup ultima modifica: 2021-02-20T13:10:24+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x