notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il tennista italiano Matteo Berrettini, dopo una combattuta partita contro il canadese Felix Auger Aliassime, conquista la semifinale di Wimbledon 2021. Berrettini è riuscito a imporsi sull’avversario con il punteggio finale di 6-3, 5-7, 7-5, 6-3. L’ultima volta che un tennista italiano (Nicola Pietrangeli) giocò una semifinale nel famoso torneo britannico era il 1960. Adesso Berettini è riuscito ad eguagliare l’impresa di Pietrangeli, con la speranza di arrivare anche in finale, qualora riuscisse a battere il polacco Hubert Hurkacz, avversario temibile dal momento che ha sconfitto Roger Federer proprio ai quarti.

Il meraviglioso 2021 del tennista d’oro Matteo Berrettini

Classe 1996, Matteo Berrettini è una delle stelle più promettenti del tennis italiano. Proprio il 2021 è stato un anno abbastanza interessanti per il 25enne romano. Soltanto qualche settimana fa è riuscito a vincere il torneo Queen’s, battendo il britannico Cameron Norrie, e divenendo così il primo italiano ad ottenere questo trofeo. Ad aprile Berrettini si era pure aggiudicato il primo posto torneo Atp 250 di Belgrado. Lo scorso 9 maggio ha disputato inoltre la finale del Madrid Open, venendo però sconfitto dal tedesco Alexander Zverev. Infine all’Australian Open e al Roland Garros 2021 di Parigi si è dovuto fermare (rispettivamente) agli ottavi e ai quarti di finale. Questa stagione ha permesso a Matteo Berrettini di ottenere il quinto posto della classifica Race degli APT 2021. Ciò gli potrebbe valere una probabile qualificazione per gli ATP Finals di Torino, in cui si scontrano i migliori 8 tennisti al mondo.

Matteo Berrettini è al nono posto del ranking mondiale dell’ATP (Association of Tennis Professionals). Una possibile finale, nonché vittoria al torneo di Wimbledon 2021 potrebbe fargli guadagnare un altro posto in classifica. La sfida con Hurkacz si giocherà venerdì 9 luglio. Se dovesse riuscire a battere il tennista polacco, Berrettini potrebbe trovare in finale il vincitore tra dell’altra semifinale in cui si sfideranno il serbo Novak Djokovic (numero 1 della classifica ATP) e il canadese Denis Shapovalov. La strada è tutta in salita per il tennista romano, ma l’Italia dello sport in questo 2021 sta riservando veramente grandi sorprese. Non succede, ma se succede…

Foto di copertina: © si.robi – Wikimedia Commons (CC BY-SA 2.0)

Wimbledon: Berrettini in semifinale, il primo italiano dopo 61 anni ultima modifica: 2021-07-07T22:47:00+02:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x