notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il Coronavirus ha portato via un’altra celebrità. O sarebbe meglio dire una delle “voci” più conosciute del cinema. E’ morto all’età di 75 anni Claudio Sorrentino, celebre doppiatore di grandi attori come Mel Gibson, ma anche John Travolta, Bruce Willis. Il terribile virus se lo è portato via dopo alcune settimane di ricovero. Si trovava a Roma a villa Tiberia. E’ venuto a mancare martedì sera. Una notizia che addolora perché molti ne ammiravano la bravura e la versatilità. Infatti Sorrentino è stato non solo un grande doppiatore del cinema, ma anche un celebre autore e un giornalista.

Claudio Sorrentino
Autore, giornalista e doppiatore: le mille vite di Sorrentino

Claudio Sorrentino e le sue mille vite

Dopo gli esordi da giovanissimo nel mondo del teatro, Claudio Sorrentino ha lavorato per anni anche in televisione, dove ha prestato il volto in ruoli comici, ma anche programmi di intrattenimento e sceneggiati televisivi. Tra i programmi noti “Blitz” e Tandem, trasmissione dedicata ai giovani e alla famiglia del quale fu autore e uno dei conduttori. Ma è stato anche un importante giornalista. Infatti ha realizzato molte inchieste televisive a tematica sociale.

Tra i programmi “Droga che fare?”, un numero dedicato alle famiglie e ai ragazzi con problemi di droga. Tra il 1995 e il 2000 autore e conduttore della trasmissione radiofonica “I suoni del cinema”. Ha anche ricevuto molti riconoscimenti nel mondo del cinema, teatro e tv, ma grande anche il suo impegno sociale che lo ha visto tra i fondatori del Segretariato sociale della Rai. Claudio Sorrentino è stato anche consigliere del ministro per i Beni e le attività culturali, per il cinema e lo spettacolo.

La sua carriera nel doppiaggio

Ma la celebrità per Claudio Sorrentino si è consolidata con il doppiaggio di tanti attori del cinema americano. La sua voce intensa e la sua interpretazione gli hanno permesso di prestare la voce a Mel Gibson, John Travolta, Bruce Willis, Russel Crowe, Mickey Rourk, Geoffrey Rush, Gerard Depardieu, Daniel Day-Lewis. Famosissimo il grido lanciato da Mel Gibson  in “Braveheart”: la parola “Li-be-rtà” urlata dall’attore, era la voce di Sorrentino. E’ stato tra i fondatori dell’Associazione “Attori e doppiatori italiani” di cui è stato presidente dal 1994.

Claudio Sorrentino con occhiali
Il doppiatore in sala durante la lavorazione di un film

Ma non è stato solo la voce di grandi star hollywoodiane. Claudio Sorrentino ha doppiato anche Rusty in Rin Tin Tin, poi Rickie Cunningham, Ron Howard, di “Happy Days”. E persino la voce ufficiale italiana di Mickey Mouse, il nostro Topolino. E poi ancora doppiatore di Sylvester Stallone in “Cop Land”, Willem Dafoe in “L’Ultima tentazione di Cristo”, Ryan O’Neal in Love Story. Con gli anni Sorrentino è diventato anche uno dei più stimati direttori di doppiaggio.

Il ricordo di Luca Ward

E sui social sono tanti i messaggi di ricordo e di commozione  da parte di tanti attori e doppiatori italiani. Tra essi quello di una delle attuali voci più belle del cinema e del doppiaggio italiani, Luca Ward che sulla sua pagina Facebook ha condiviso alcuni celebri scene di film con Sorrentino doppiatore. E ricordando il collega ha scritto “Abbiamo perso Claudio Sorrentino. Indimenticabile la sua professionalità, la sua ironia. I doppiaggi di Mel Gibson e John Travolta (tra gli innumerevoli) resteranno nella storia. Sei grande Claudio!”.

cinepresa
Il cinema la sua seconda casa

E ancora “Pulp Fiction. Eravamo insieme a produrre un vero capolavoro di uno dei mestieri più difficili. Doppiare quel film è stata una impresa impossibile. Uscivano dalla forza di Claudio battute che mi lasciavano a bocca aperta. Per i giovani Attori: andate a riascoltare le sue interpretazioni, può aiutarvi a capire cosa significhi “lasciare il segno” per diventare unici e immortali. Ti abbraccio forte Claudio”.

Il Covid ha spento la “voce” del famoso doppiatore Claudio Sorrentino ultima modifica: 2021-02-17T19:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x