notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

In vista degli Europei di calcio in programma dall’11 giugno 2021, la Nazionale italiana di calcio si è sottoposta alla prima dose di vaccini. Dopo l’autorizzazione da parte del Governo, il via libera era stato annunciato dalla FIGC e ha permesso ai calciatori di ricevere la prima somministrazione.

nazionale italiana
Fonte: Instagram

La Nazionale Italiana vaccinata con Moderna

Sono stati 28 i calciatori vaccinati tra Roma e Milano considerando i convocabili dal commissario tecnico Roberto Mancini. Allo Spallanzani è stato somministrato il vaccino Moderna.

Sono stati anche rivelati i nomi dei calciatori: Lazzari, Acerbi e Immobile (Lazio), Biraghi e Castrovilli (Fiorentina), Insigne, Meret, Di Lorenzo e Politano (Napoli), Spinazzola (Roma) e Scamacca (Genoa). A Milano invece presso l’IRCCS Humanitas di Rozzano sono stati vaccini ben 17 calciatori.

La struttura di supporto commissariale per l’emergenza Covid 19, d’accordo con il Ministero della Salute, ha pubblicato una nota per spiegare i motivi della vaccianzione. “Attesa la rilevanza internazionale rivestita dal Campionato di calcio Uefa Euro 2020, sentita la Figc e concorde il Ministero della Salute, la Struttura di supporto commissariale per l’emergenza Covid 19 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha autorizzato la vaccinazione in priorità dei calciatori facenti parte della delegazione della Nazionale italiana di calcio che prenderà parte a giugno al Campionato Europeo“.

Il vaccino scelto è stato Moderna perché prevede una seconda dose a tre settimane di distanza. In questo modo ci sarà l’immunizzazione del gruppo squadra in vista del raduno del 24 maggio in Sardegna.

immobile nazionale italiana
Fonte Instagram

Le parole di Gravina e Immobile

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha ringraziato il Governo per aver permesso di disputare in Italia la fase finale dell’Europeo. Ha inoltre evidenziato l’opportunità di vaccinare 28 calciatori indicati da Mancini. Il gruppo squadra sarà ristretto quando verrà inviata la lista ufficiale. Tra i calciatori vaccinati anche Ciro Immobile, attaccante della Lazio, che ha dichiarato: “Volevo ringraziare a nome di tutti gli ospedali che ci hanno permesso di fare il vaccino. Siamo rimasti stupiti dall’organizzazione, siamo felici e orgogliosi di aver fatto questo e di essere d’esempio per tutti. Dobbiamo ribadire che la vaccinazione è importante e arriverà presto a tutti. Ringrazio il Governo e la Figc per questa opportunità”.

Gli Europei di calcio partiranno l’11 giugno con la gara inaugurale a Roma tra Italia e Turchia. Prima della competizione, la Nazionale scenderà in campo per due amichevoli di preparazione. Le sfide sono in programma il 28 contro San Marino e il 4 giugno contro la Repubblica Ceca.

Nazionale italiana, vaccini per 28 calciatori in vista degli Europei ultima modifica: 2021-05-04T12:30:00+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x