notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Non solo calciomercato in questo periodo. Anzi, nel mondo del calcio, la crisi pandemica quotidianamente sta modificando il protocollo per l’attività sportiva e sta portando a scelte spesso contraddittorie.

Nell’ordine, prima la Serie C ha bloccato il campionato, poi la Lega Serie A ha deciso di imporre un limite di 5 mila spettatori di ingresso negli stadi e di chiedere ai club di scendere in campo con almeno 13 giocatori a disposizione. Infine la Lega B ha fissato al 50% gli ingressi allo stadio. Scelte e protocolli diversi e, certamente, confusionari che non stavano dando un’impressione di calcio compatto, bensì molto confuso.

E allora, a favore della chiarezza, ci sono state due mosse importanti nelle ultime ore: la Serie B si è adeguata al limite di 5 mila spettatori dato dalla Lega A, mentre la politica si è mossa per assegnare un protocollo chiaro che regolamentasse le attività sportive professionistiche.

nuovo protocollo - palla in campo

Il protocollo di oggi è già molto discusso sui social, ma sostanzialmente la regola è abbastanza chiara: la squadra viene fermata se il numero di positivi è superiore al 35% dei componenti del gruppo atleti. Inoltre, oltre all’isolamento per i positivi, si prevede un ciclo di test di 5 giorni per i contatti ad alto rischio e obbligo di avere la mascherina FFP2 se non si effettua l’attività sportiva.

Figc: il Presidente Gravina soddisfatto del nuovo protocollo

Il Presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha commentato positivamente il nuovo protocollo, come riportato da tmw. “Un risultato di cui siamo molto soddisfatti, frutto dell’ottimo lavoro svolto con tutte le istituzioni” – ha spiegato il Presidente Gravina. “la nostra federazione ha collaborato con il Governo. Il calcio ha bisogno di regole chiare e responsabilità e il nuovo protocollo nasce su queste basi.” Si parte da subito: il calcio ora ha le regole chiare e sa come affrontare i vari focolai che purtroppo si sono registrati negli spogliatoi in questi giorni.

Nuovo protocollo: stop alle squadre con il 35% di positivi ultima modifica: 2022-01-12T18:38:03+01:00 da Antonio Murrone

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x