notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Oggi, 8 aprile, si registra un nuovo record di guariti. Sale leggermente rispetto a ieri il numero dei contagiati, e degli attualmente positivi. Ma il dato di giorno è il numero dei tamponi effettuati! Vediamo i dati in dettaglio:

La diffusione

Aumenta il numero dei contagiati giornalieri, rispetto a quello registrato ieri. Si passa infatti dai 3.039 contagiati ieri ai 3.836 di oggi, (+797). Un aumento leggerissimo rispetto al numero di tamponi effettuati, che raggiunge il massimo storico dall’inizio dell’emergenza. Ben 51.680 test effettuati oggi, dunque raggiungendo una percentuale di positivi molto bassa rispetto al numero di tamponi (7,4%).

dati coronavirus 8 aprile

Altri dati importanti

Leggero incremento nella crescita degli attualmente positivi giornalieri. Si passa dagli 880 di ieri ai 1.195 di oggi (+315). Numero comunque molto incoraggiante, considerando il numero dei tamponi. Inoltre, si registra un ottimo dato riguardante le guarigioni, dove oggi si è raggiunto il numero più alto di guariti! Con 2.099 guariti, si supera il precedente record di 1.590 (+509). Leggero rialzo anche nella variazione percentuale giornaliera, ovvero, come varia la crescita in termini percentuali dei casi totali giorno per giorno. Ieri si era registrato un ottimo 2.29% (dato più basso registrato), mentre oggi siamo a 2.83%. Anche qui un incremento molto lieve, che non rappresenta un problema.

Ottime notizie per gli ospedali

Uno dei problemi più grandi creati da questa epidemia, è il sovraffollamento degli ospedali. Da qualche giorno, stiamo registrando grandi cali nel numero totale di persone in terapia intensiva. Anche oggi continua il trend positivo, con ben 99 posti liberi in più. Anche il dato che riguarda il totale dei ricoverati con sintomi è in continua discesa, con 233 ricoverati in meno!

Continuare

Giorno dopo giorno stiamo vedendo miglioramenti significativi nella lotta contro il Coronavirus. Questo, è possibile grazie alle misure prese, e grazie a tutte le persone che le stanno rispettando meticolosamente. La cosa più importante adesso è il non allentare la presa, bisogna continuare così. Restiamo a casa e rispettiamo le regole, con la consapevolezza che presto si potrebbe passare alla famosa “Fase 2”.

Chi non ce l’ha fatta

Il dato che riguarda i deceduti, è anch’esso in costante decrescita, ma purtroppo ancora troppo alto. Oggi, si registrano 542 vittime, (-62 rispetto a ieri). Purtroppo, questo dato è l’ultimo che subirà cali, essendo una conseguenza di ciò che si verifica nelle settimane precedenti. Si auspica, dunque, che questi cali dei contagi e dei ricoverati possano significare che il numero di decessi è destinato a scendere drasticamente in breve tempo.

Nuovo record di guariti! ultima modifica: 2020-04-08T19:01:33+02:00 da Emanuele Ferlaino

Commenti