notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Si chiudono in gloria i giochi Olimpici di Tokyo 2020. L’Italia ha concluso la rassegna conquistando 40 medaglie e fissando il nuovo record di sempre. Mai una spedizione azzurra era riuscita ad ottenere un bottino così grande. Un exploit inatteso ma straordinariamente affascinante che va di pari passo con la vittoria dell’Italia negli Europei di calcio. Un’estate indimenticabile per lo sport italiano.

Olimpiade storia per l’Italia: numeri da potenza mondiale

La rassegna di Tokyo 2020 si chiude per il nostro Paese con 10 ori, 10 argenti e 20 bronzi. Mai nella storia delle Olimpiadi, l’Italia era riuscita a vincere almeno una medaglia in tutti i 16 giorni di competizione. Da sabato 24 luglio a domenica 8 agosto, dall’argento con Luigi Samele nella sciabola al bronzo nella ginnastica ritmica, la spedizione azzurra è sempre stata presente sul podio.

10 ori (2 in più rispetto a Pechino, Londra e Rio), 10 argenti, 20 bronzi hanno permesso di stracciare il primato di 36 medaglie che risaliva a Los Angeles 1932 e Roma 1960. Un altro numero che fa capire l’importanza di quanto raggiunto è quello delle 19 discipline differenti dove l’Italia ha conquistato almeno una medaglia. Anche in questo caso si tratta di record assoluto dopo le 17 ad Atene 2004.

medagliere italia

L’exploit dell’atletica e la conferma del nuoto

Un grande contributo al record dell’Italia a Tokyo 2020 è arrivato dall’atletica leggera. Ben 5 gli ori conquistati, il 50% del totale, un exploit straordinario. Grande risultati anche per il nuoto, settore dal quale sono arrivate più medaglie, ben 7 se si considera anche quella di Gregorio Paltrinieri in acque libere.

Tokyo 2020 lascia anche due pagine che entra nella storia dello sport italiano. La notte del 1° agosto con gli ori conquistati da Gianmarco Tamberi nell’alto e da Marcell Jacobs nei 100 metri è di diritto tra le più memorabili del nostro Paese. Stesso discorso per la 4×100 azzurra composta da Patta, Jacobs, Desalu e Tortu. Le 40 medaglie non devono far dimenticare anche i tanti quarti posti, ben 14, ennesimo segnale di un movimento in grande spolvero.

I numeri di un trionfo

L’Italia chiude così al decimo posto nel medagliere con lo stesso numero di ori di Paesi Bassi, Germania e Francia. A conquistare il primo posto sono gli Stati Uniti con ben 39 medaglie d’oro ottenute.

Puglia e Lombardia hanno firmato 19 medaglie dell’Italia e ben 7 ori su 10 totali. L’età media delle medaglie d’oro azzurre è di 26,33 anni, quella dei medagliati totali è di 26,84. Un’Italia multietnica e omogenea basti pensare che tutte le regioni e le province autonome d’Italia hanno ottenuto una medaglia e con ragazzi nati da tutti e cinque i continenti.

Fonte fotografie: Instagram @conisocial

Olimpiadi di Tokyo 2020, l’Italia conquista il record: 40 medaglie ultima modifica: 2021-08-08T16:36:56+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x