notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

I dati di oggi, 17 aprile, sono molto incoraggianti, vediamoli in dettaglio.

La diffusione

Il dato dei contagiati giornalieri subisce un lieve calo rispetto a ieri, anche se resta ancora alto. Oggi si sono registrati 3.493 nuovi casi, per un totale di 172.434. L’ottima notizia è che questi dati sono il risultato di ben 65.705 tamponi, un altro record. Dunque, la percentuale dei tamponi positivi è del 5.3% il dato più basso registrato da inizio pandemia. Questo è un dato molto importante, che da l’idea della diffusione in base al numero di tamponi.

Altri dati

Un altro dato estremamente incoraggiante è quello degli attualmente positivi giornalieri, avendo registrato soltanto 355 attualmente positivi quest’oggi, anche qua il numero più basso da inizio pandemia. Questo dato è sicuramente una conseguenza dell’altissimo numero di guarigioni, anche qui un record, con 2.563 guariti. Scende anche la curva epidemica, da 2.29% a 2.07%.

Dagli ospedali

Continua l’ottimo trend di calo della pressione ospedaliera, grazie a una grande diminuzione di pazienti in terapia intensiva e pazienti ricoverati con sintomi. I pazienti in terapia intensiva sono 2.812, con ben 124 in meno rispetto a ieri. Ottimo calo anche nel dato dei pazienti ricoverati con sintomi, con 1107 pazienti in meno, per un totale di 25.786.

Chi non ce l’ha fatta

Il dato dei deceduti, purtroppo, resta alto, con 575 decessi. Questo numero sarà l’ultimo a subire netti cali, essendo una conseguenza dei dati delle settimane scorse. Speriamo e confidiamo che con i dati favorevoli registrati questa settimana, il numero di deceduti sarà sempre più ridotto.

Ottime notizie: record di guariti, ma non solo! ultima modifica: 2020-04-17T18:49:04+02:00 da Emanuele Ferlaino

Commenti