notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Comincia a intravedersi un piccolo spiraglio, una piccola fiammella in fondo al tunnel. E questa lucina arriva dalla parte più meridionale dello stivale, da Reggio Calabria. Al GOM, il Grande Ospedale Metropolitano, infatti, per sei giorni consecutivi si sono registrati zero nuovi contagi. E mai come in questo periodo lo 0 è in numero che tutti agogniamo, a cui tutti miriamo, che speriamo di vedere in tutt’Italia.

reparto Covid del GOM
Foto dal sito ufficiale dell’ospedale

In cuor nostro, tutti noi italiani attendiamo le sei del pomeriggio nella speranza di udire proprio queste parole a livello nazionale “oggi si sono registrati zero nuovi contagi”. E nell’attesa di questa comunicazione ci confortiamo con le notizie che arrivano dalla città dello Stretto.

Zero nuovi contagi al GOM di Reggio Calabria per sei giorni consecutivi

Ieri, 17 aprile, intorno alle 20 è arrivata l’ufficialità del dato giornaliero. Al GOM, il Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli”, su 232 tamponi effettuati nessuno è risultato positivo al test. A comunicarlo la Direzione Aziendale. Il trend di zero nuovi contagi continua ormai da una settimana. Infatti, anche nei giorni precedenti i dati relativi al Grande Ospedale della città della Fata Morgana sono stati altrettanto positivi. Venerdì su 238 e giovedì su 219 persone sottoposte al tampone per diagnosticare l’eventuale presenza del Sars-Cov-2 non è stato evidenziato nessun caso positivo. Stessa cosa il 14, il 13 e il 12 aprile: su, rispettivamente, 40, 55 e 144 test effettuati al GOM nessuno ha dato esito positivo.

Arena dello stretto Reggio Calabria
Autore: Aldo fiorenza – Licenza: CC BY-SA 4.0

Ad oggi al “Bianchi Melacrino Morelli” sono ricoverati 35 pazienti affetti da Covid-19 dei quali 3 in terapia intensiva, mentre i restanti in degenza ordinaria. Invece, i pazienti guariti e dimessi dalla stessa struttura sono stati 28. Nella città metropolitana, purtroppo, dall’inizio della pandemia sono stati registrati 15 decessi.

La situazione in Calabria

In Calabria ad oggi, 991 sono le persone su suolo calabrese ad aver contratto il Coronavirus. Dopo alcuni giorni in cui i casi positivi non hanno raggiunto la decina, i numeri ritornano a salire a causa del focolaio scoppiato nella RSA di Torano Castello, in provincia di Cosenza. 20.131 è il numero di tamponi effettuati: 19.140 dei quali sono risultati negativi. 658 sono le persone positive al virus e in quarantena domiciliare, mentre 161 sono i pazienti curati nei vari ospedali calabresi, di cui 7 in terapia intensiva. Le persone che non ce l’hanno fatta a sconfiggere il virus, purtroppo, sono molte: se ne contano 73 su tutto il territorio regionale. Mentre 99 sono le persone guarite.

#l’Italianelcuore

Un piccolo spiraglio dal GOM di Reggio Calabria ultima modifica: 2020-04-18T09:00:00+02:00 da Serena Villella

Commenti