La sfida di Michele

La corsa: l’attività sportiva più semplice e naturale per un essere umano. Che sia indossando delle scarpe o a piedi nudi, sulla sabbia o sull’asfalto, nulla ci vieta di correre. L’unica cosa di cui abbiamo bisogno è un po’ di strada e la voglia di affrontarla. E Michele Evangelisti di strade e di voglia ne ha da vendere. Basti pensare che a novembre attraverserà l’Australia correndo. Dal deserto fino all’Adelaide, magari affiancato da qualche canguro.

Dall’altra parte del mondo

Il 13 novembre da Darwin, Michele si metterà in viaggio attraverso il continente. E lo farà semplicemente correndo, perché quella della corsa è per Michele una passione che supera ogni immaginazione.
Con due maglie azzurre conquistate nel 2011 ai mondiali in Olanda e nel 2013 agli Europei in Francia, Michele è la classica persona che non si ferma mai. Nel luglio del 2015 ha percorso 735 km nell’Alpe Adria Trial in 142 ore e 4 minuti, stabilendo il record.
Una vita di corsa insomma, ma anche di tanti altri sport. Michele pratica infatti svariate discipline come Karate, rugby e canottaggio. Il tutto tra una pausa e un’altra nel suo duro lavoro come Guardia Forestale. Lavoro che gli permette di restare a contatto con l’altra grande passione, ovvero la natura.
E ora la sua più grande sfida: 3100 km attraverso l’Australia.

Correre per chi non può farlo

Ma quella di Michele non vuole essere una sfida solo per se stesso. Il suo obiettivo è aiutare chi non è in grado di correre con il programma Correre per chi non può farlo. E lo farà attraverso una raccolta fondi per l’AUS Niguarda Onlus. Associazione da sempre impegnata nell’aiutare e sostenere le persone con lesioni al midollo e i bambini nati con spina bifida.
Raccolta fondi che sarà possibile grazie ad un’App scaricabile gratuitamente sul nostro cellulare. Una volta installata, potremo seguire Michele nel suo viaggio e acquistare uno o più chilometri del tragitto percorso. Ogni benefattore potrà inoltre allegare una foto e un suo breve pensiero nel tratto acquistato.
Un gesto bello e originale che servirà ad aiutare tutti coloro che sognano di emulare le imprese di Michele.

Qui il sito dedicato all’iniziativa Correre per chi non può farlo

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Laureato in lettere, fa della scrittura, dei racconti e dei viaggi le sue grandi passioni. Ama girare il mondo, soprattutto attraverso il cibo, e scoprire curiosità e aneddoti di ogni paese. Sogna un lungo viaggio in estremo oriente e poter raccontare, a modo suo, le proprie avventure. Scrive per diversi siti e blog, tra cui www.italiani.it, riportando storie e notizie che riguardano gli italiani nel mondo.

Michele Evangelisti: una vita di corsa in giro per il mondo ultima modifica: 2016-10-09T18:25:45+00:00 da Gabriele Roberti