I vigili del fuoco: vero esempio di amore che sconfigge la paura

Essere vigile del fuoco non è un lavoro come tutti gli altri. Essere vigile del fuoco è una vera e propria vocazione.
Si, perché sono coloro che hanno un cuore pieno d’amore più grande della paura. La paura è un’emozione che ti blocca, ti paralizza, fa perdere la lucidità. Ed è l’amore per l’importanza della vita che hanno i vigili del fuoco che supera tutto pur di salvarla.
Siamo italiani e siamo fortunati. I nostri vigili del fuoco non sono immortali, seppure vengono definiti “angeli”. Sono quegli eroi, e no, non gli eroi che si vedono nei film. Sono quelli che pur sapendo quanto rischiano hanno il coraggio di correre in aiuto, salvarti e, ancora più importante, dare sostegno psicologico. Tranquillizzare, placare le nevrosi, isterismi, attacchi di panico di coloro che hanno bisogno, dei loro familiari e degli amici.
Si, sono quel tipo di “eroe”. Esseri umani normali che fanno cose straordinarie.

Le difficoltà italiane, la speranza e la salvezza

Quelli che sono sempre in bilico tra la vita e la morte e che vedono realizzato il loro lavoro anche solo con un sorriso o con un semplice “grazie”.
Il lavoro che i vigili del fuoco hanno fatto tra il 2016 e l’inizio del 2017 è di valore inestimabile. L’Italia ha affrontato ed ancora affronta un periodo di crisi legato alle calamità naturali che violentemente si sono abbattute sullo stivale fino a creare tristezza, desolazione e distruzione.
La preoccupazione che ha attanagliato gli animi degli italiani negli ultimi mesi e nelle ultime settimane, ha messo a dura prova l’esercizio svolto dai vigili del fuoco. Non per questo loro si sono scoraggiati e per questo noi abbiamo così smesso di sperare.
Nonostante il malumore sono stati capaci di riportare i sorrisi sul volto dell’Italia intera portando a casa la gratitudine e l’amore che gli spetta.

La Germania riconosce l’operato dei vigili del fuoco in Italia

è per questo che persino la Germania si è commossa per lo spirito dei nostri angeli. Questi sono gli eroi che hanno fatto risuonare forte il loro operato mostrando quanto fosse possibile confidare nella solidarietà e nella loro vocazione.
La Germania ha riconosciuto i vigili del fuoco premiandoli come i migliori nel mondo. Hanno vinto la quinta edizione del World of Firefighters, Conrad Dietrich Magirus Award 2016. La giornata di premiazione che si è tenuta lo scorso gennaio ad Ulma.
Dopo il sisma che ha colpito l’Italia durante il mese di agosto era già una premiazione certa, in seguito agli ultimi accadimenti a causa della neve, una conferma.
Un premio, un grazie, un sorriso. Non saranno mai abbastanza la gratitudine che l’Italia ha nei confronti delle persone che corrono per salvarci la vita. Nonostante questo i vigili del fuoco saranno sempre lì, pronti ad aiutarci per vederci felici.

Francesca D'Elia

Autore: Francesca D’Elia

Francesca D’Elia. Studentessa presso la facoltà di editoria e pubblicistica in Salerno. Attratta dalla scoperta del nuovo e dal confronto con persone di diverse etnie e culture, sempre alla ricerca di incredibili storie e fantastiche personalità. Amante della natura, dei suoi suoni e dei suoi colori. Segno zodiacale: bilancia.

I Vigili del fuoco italiani: i migliori del mondo ultima modifica: 2017-02-05T15:41:09+00:00 da Francesca D'Elia

Commenti

commenti