Se le mimose sono un simbolo importante e riconosciuto nel mondo, l’8 marzo ha ben altro valore rispetto all’omaggio floreale che quest’oggi un po’ tutti faranno al sesso femminile. Lo evidenzia al meglio il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha lanciato un messaggio di grande rilevanza, tremendamente attuale, parlando anche della terrificante guerra in Ucraina.

8 marzo, le parole di Mattarella

Come di consueto si è tenuto il discorso del Presidente della Repubblica al Quirinale in occasione dell’8 marzo, ovvero della giornata internazionale delle donne, nota in Italia anche come festa della donna. Considerando la drammatica condizione che l’Ucraina si ritrova di colpo a vivere, a causa della guerra scatenata dalla Russia di Putin, era impossibile per il rappresentante della più alta carica italiana non esprimersi in merito, lanciando un messaggio di speranza e un monito.

Le sue parole riecheggiano e sono pregne di significato: “La nostra responsabilità, come cittadini ed europei, ci chiama a un forte impegno per la pace, affinché si ritirino le forze di occupazione e si fermino le armi, perché sia ripristinato il diritto internazionale e siano rispettate le sovranità nazionali”.

Ha spiegato come il peggiore dei mali sia proprio l’indifferenza dinanzi alla sopraffazione. Un concetto che riporta la memoria al nazismo e fascismo. Voltare lo sguardo, ritenendo che tutto ciò che accade sia ben lontano dalla propria quotidianità, è un vero e proprio crimine.

“Va fermato, subito e con decisione, questo ritorno all’indietro della storia e della civiltà. Opporsi, oggi, a questa deriva di scontri e di conflitti comporta dei prezzi. Potrebbe provocare dei costi alle economie dei Paesi che vi si oppongono ma questi sarebbero di gran lunga inferiori a quelli che si pagherebbero se quella deriva non venisse fermata adesso”.

Fonte fotografia in evidenza: https://www.youtube.com/watch?v=NR_nTGeLQCE

8 marzo, l’appello di Sergio Mattarella alla pace ultima modifica: 2022-03-08T13:55:41+01:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x