notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Fiori d’arancio per Adriano Panatta che si sposa oggi a Venezia. E’ il secondo matrimonio per il grande tennista italiano che convolerà a nozze con l’avvocato di Treviso Anna Bonamigo. La cerimonia sarà celebrata, accompagnata dalle note di Ennio Morricone, nella sala degli stucchi del municipio della città lagunare, Ca’ Farsetti. Sede prestigiosa, proprio in riva al Canal Grande e a pochi passi dal Ponte di Rialto. A unire in matrimonio i due novelli sposi, con il rito civile, il magistrato Carlo Nordio, grande amico della coppia.

Adriano Panatta in campo
Adriano Panatta (by @davijeans is licensed under CC BY-NC-SA 2.0)

Sarà una cerimonia intima e di grande riservatezza, così come sembra desiderino i due neo sposi, complici certamente i problemi legati alla pandemia. Una riservatezza comunque voluta per dare a questa giornata speciale la giusta privacy e consentire a Panatta e consorte di condividere un momento così importante solo con una stretta cerchia di parenti e amici. Un momento magico che cercheranno in tutti i modi di preservare. E infatti le notizie che circolano sul matrimonio sono pochissime.

Matrimonio con pochi intimi a Ca’ Farsetti di fronte al Canal Grande

Si sa che la coppia si frequenta da tempo, quasi sette anni durante i quali Adriano Panatta si era visto con sempre più frequenza nella marca trevigiana. A volte a cena in qualche locale, altre in passeggiata romantica o in giro per Treviso a fare la spesa. Comunque insieme e sempre più frequentemente. Nonostante non ci fossero conferme, alcune presenze in manifestazioni importanti e di visibilità a Treviso, a Venezia e a Roma, in qualche modo avevano ufficializzato la coppia. Le recenti pubblicazioni hanno confermato il matrimonio, probabilmente deciso da tempo ma rinviato negli ultimi mesi dai problemi contingenti. Fino a questo dieci ottobre, nella cornice dell’autunno veneziano e nella bellissima sede del Comune della città lagunare.

Adriano Panatta Raquet Club, nuovo progetto sportivo a Treviso

Adriano Panatta ha scelto di vivere a Treviso, città della compagna Anna. Qui ha voluto mettere insieme le ragioni sentimentali con le sue attività e i suoi interessi professionali e sportivi. E’ notizia di qualche giorno fa la presentazione, in una conferenza stampa proprio a Treviso a Ca’ Sugana, del nuovo progetto sportivo che porta il suo nome, Adriano Panatta Raquet Club. Il campione del tennis, sostenuto da Banca Ifis e con a fianco il manager ad Generali Philippe Donnet e la società A&P International, ha rilevato infatti l’ex Sporting Club di via Medaglie d’Oro a Treviso per dar vita ad un importante piano di riqualificazione al via nelle prossime settimane.

Adriano Panatta - racchetta e pallina da tennis

Il nuovo Adriano Panatta Raquet Club sorgerà su un’area di tre ettari e mezzo, nelle immediate vicinanze del centro storico. Si tratta del progetto di ristrutturazione di un importante impianto sportivo da restituire, dopo tanti anni, alla città di Treviso. Immerso nel verde, l’Adriano Panatta Raquet Club avrà scuola di tennis per bambini e adulti con 8 campi da tennis, di cui sei coperti. Quattro campi da gioco per il paddle aperti e 3 coperti, due palestre per l’attività fisica con vari spogliatoi, una SPA di 450 metri quadrati. Ci sarà anche una nuova Club House con ristorante, bar e piscina aperti a tutti. I lavori sono già cominciati e la speranza è di riuscire a concluderli entro la metà del prossimo anno con apertura a settembre.

Viaggio di nozze nella tranquillità della marca trevigiana

Nella stretta lista di invitati al matrimonio di Adriano Panatta, che recentemente ha festeggiato i settant’anni, e Anna Bonamigo, anche lei in seconde nozze, ci saranno i tre figli della gloria del tennis avuti dalla precedente compagna Rosaria Luconi. Ma anche il sindaco e il vicesindaco del comune di Treviso, Mario Conte e Andrea De Checchi, il primo cittadino di Venezia, Luigi Brugnaro, e Philippe Donnet, Ceo del Gruppo Generali. Il dopo sì in un palazzo privato in Canal Grande. E il viaggio di nozze? Non è escluso che, almeno per il momento, i due neo sposi abbiano deciso di godersi la bellezza e la tranquillità dei paesaggi della marca trevigiana dove hanno scelto di vivere.

Adriano Panatta: il tennista italiano si sposa a Venezia ultima modifica: 2020-10-10T09:00:00+02:00 da Cristina Campolonghi

Commenti