“Beard Design”: una tendenza nata in America e diventata un vero tormentone italiano

 “Beard Design”: una tendenza nata in America e diventata un vero tormentone italiano

Scolpita, definita in modo quasi maniacale, curata e rasata come fisse disegnata sul viso. Anche gli uomini italiani non possono più fare a meno della Beard Design.

“Beard Design” colpisce milioni di donne italiane e non solo

Si tratta di una tendenza nata in America grazie anche ai barber shop, negozi specializzati nella rasatura del viso. Difficile ormai incontrare per strada uomini più o meno giovani con il viso liscio come quello di una volta. La barba modifica un volto, lo nasconde. Può correggere lineamenti, migliorandoli.

Smagrisce il viso, indiscutibilmente un po’ invecchia. Ma piace ed anche tanto. Agli uomini come alle donne. Il 65 % di queste ultime preferisce l’uomo con la barba, a patto che sia ben definita. Passati i tempi del look trasandato, il cosiddetto “out of bed”, ora prediligono il maschio che si prenda cura del proprio look, con particolare attenzione per il volto.

“Beard Degign”: un trend inarrestabile anche in Italia

“Beard Design” colpisce milioni di donne italiane e non solo

Anche la tecnologia si è adattata a questa tendenza. Essa fornisce strumenti innovativi anche per la cura della barba. La Beard Design nel nostro Paese non si è fatta attendere. E’ difficile vedere uomini sbarbati e con il viso liscio.

Un recente sondaggio ha incoronato Carlo Cracco l’uomo con la barba più sexy del nostro Paese. Non c’è dubbio che Cracco sia uno di quegli uomini che con la barba ha acquistato valore e bellezza. Al suo volto serioso ed intrigante quei peli ordinati donano quella carica sexy che forse mancava.

“Beard Design”: un look che conferisce un fascino irresistibile

L’uomo con la barba è decisamente più attraente, persino secondo gli scienziati. In uno studio pubblicato qualche tempo fa dal Journal of Evolutionary Biology si chiedeva ad 8.500 donne di votare uomini con e senza la barba come potenziali fidanzati.

L’esperimento mostrava le foto dei maschi in momenti diversi. Appena rasati, 5 giorni dopo, 10 giorni dopo. Ed infine con 4 settimane di barba. Tutte hanno preferito gli uomini con i peli sul viso. La barba lunga ha ricevuto il maggior numero di voti, seguita dalla barba di 10 giorni e da quella di 5.

Più che una moda, pare una vera e propria legge della natura.

Rossana Nardacci

Autore: Rossana Nardacci

Laurea Magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso L’Università Roma Tre.
Corso di Social Media Marketing&Social Listening presso Bloo Srl di Pescara abilitante alla professione di Social Media Manager, professione che svolgo attualmente collaborando con diverse web agency. Mi occupo principalmente di Content Marketing e Social Media Marketing per aziende e liberi professionisti, redigo testi Seo Oriented e curo le strategie per blog aziendali.
Sono Docente di corsi di Social Media Marketing per aziende e futuri professionisti

Arriva in Italia una nuova tendenza: la “Beard Design” ultima modifica: 2017-06-27T07:15:09+02:00 da Rossana Nardacci

Commenti