Belle, eleganti ed efficienti: le automobili italiane di un tempo possono essere considerate tra le migliori del settore. La conferma arriva dalla ricerca di Autoscout24 che ha evidenziato quanto il mondo sia innamorato delle nostre auto d’epoca. Sono infatti le più ricercate e acquistate su internet quando gli utenti desiderano un automobile storica. Con buona pace delle più blasonate Porsche, Jaguar o Mercedes.

Auto d’epoca e acquisti online

In occasione del Verona Car Legend, Autoscout24 ha rilasciato i dati sui modelli più richiesti sul proprio portale. Con oltre 2,5 milioni di annunci, si tratta del sito più utilizzato da chi desidera acquistare un auto online. E tra le tante vetture che vengono acquistate ogni giorno, una fetta importante se la sono ritagliata le auto d’epoca italiane. Alfa Romeo, Fiat e Lancia risultano essere infatti i marchi più ricercati con Porsche, Mercedes e Jaguar subito dietro. Ma quali modelli? Primo posto ovviamente per la Fiat 500, simbolo di un’Italia in grado di sfornare veri e propri gioielli. L’Alfa Romeo Giulia è un’altra auto molto ricercata, particolarmente amata dai collezionisti del marchio milanese. Segue poi la Lancia Fulvia, tra le prime vetture a trazione anteriore e con ben 4 cilindri a V. Una vera e propria novità all’epoca, che ha mostrato al mondo la nostra vena innovativa.

auto d'epoca

Gli altri modelli

L’unica vettura a tenere botta a quelle italiane sembra essere la Porsche 911, piazzata al secondo posto dietro la 500. Il Maggiolino Volkswagen è staccato al quinto, ma può vantare una produzione durata ben 65 anni (dal 1938 al 2003). Ci sono poi le chicche, quei modelli talmente rari da far gola a tutti quelli che non si devono preoccupare di arrivare a fine mese. Nonostante il costo di 295mila euro, l’Alfa Romeo Sprint 1900 SS Touring Superleggera è tra le più ricercate. Spazio anche al simbolo della velocità italiana, ovvero il cavallino rampante. La Ferrari F40 è uno dei modelli più ambiti nel mondo. Per la sua bellezza, ma soprattutto per essere stata l’ultima creatura firmata Enzo Ferrari, scomparso un anno dopo. Questo la rende ricercatissima, ma anche carissima: un milione e 300mila euro.

 

C’è poi la Jaguar E-Type, l’auto di Diabolik, anche se nel fumetto appare una versione non ufficiale per ovvi motivi di licenze.
E questi sono solo alcuni dei tanti modelli che gli utenti cercano ogni giorno di aggiudicarsi. Il mercato delle auto d’epoca è infatti in netta salita, come mostra il +4,20% rispetto allo scorso anno. I motivi sono vari, e spaziano dalla moda crescente del vintage al semplice collezionismo d’epoca.
Se poi volete conoscere in maniera ironica i modelli simbolo italiani, ecco a voi le 5 automobili made in Italy per eccellenza.

Gabriele Roberti

Autore: Gabriele Roberti

Affascinato da sempre dal Lato Oscuro della Forza, abbandona in tenera età l’idea di diventare un Sith. Da quel momento ha iniziato a dedicarsi ad altro: gli studi, il lavoro, le ragazze e i tornei a Fifa. Dopo la laurea in lettere ha iniziato a scrivere senza sosta, arrivando a vedersi pubblicato su vari siti e blog come italiani.it.
Sogna un viaggio in estremo oriente, e di provare almeno una volta tutte le cucine del pianeta. In attesa ovviamente di una chiamata da Lord Fener…

Auto d’epoca: il mondo innamorato del made in Italy ultima modifica: 2017-05-12T07:37:38+00:00 da Gabriele Roberti

Commenti