notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il Sentiero dei Parchi sarà pronto nel 2033, ma gli appassionati di trekking già non vedono l’ora. Perché il progetto, sognante e ambizioso, è davvero un unicum. E se n’è accorta persino la BBC. “Il Paese che ha creato il movimento Slow Food sta ora promuovendo i viaggi lenti con un ambizioso progetto, che collegherà tutti i 25 parchi nazionali italiani” ha scritto la celebre testata britannica.

Sentiero dei Parchi - Il Sentiero dei Parchi ingloberà anche il già esistente Sentiero Italia
Il Sentiero dei Parchi ingloberà anche il già esistente Sentiero Italia – credit pagina Facebook di Sentiero Italia CAI

Cos’è il Sentiero dei Parchi

Sarà lungo quasi 8.000 chilometri, il Sentiero dei Parchi. E attraverserà da nord a sud l’intera penisola, collegando tra loro i 25 parchi nazionali che il nostro Paese vanta. Chi sceglierà di percorrerlo riceverà uno speciale passaporto, con tanti timbri quanti saranno i parchi che visiterà. Come dichiarato dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, il percorso dimostra quanto l’Italia sia attenta – ora più che mai – alla sostenibilità del turismo e alla tutela della biodiversità. Soprattutto ora, che la pandemia ha sconvolto le abitudini e l’esigenza di un nuovo modo di viaggiare è sempre più evidente. E sempre più orientata alla natura. Ecco dunque che, il Sentiero dei Parchi, la natura la celebra. E consentirà ai trekker italiani e stranieri d’esplorare anche gli angoli meno noti del Paese (dalle foreste di sughero della Sardegna agli eremi dell’Emilia Romagna e della Toscana).

L’investimento, di 35 milioni di euro, servirà a riqualificare e ad ampliare il già esistente Sentiero Italia. Che, creato nel 1983 da un gruppo di escursionisti e lungo attualmente 1.000 chilometri, è di proprietà dei CAI (Club Alpino Italiano) dal 1990. Identificato da una segnaletica bianca e rossa con la sigla “S.I.”, negli anni è stato modificato: alcuni tratti sono stati “persi”, altri privatizzati. Oggi, però, eccolo pronto a diventare parte del Sentiero dei Parchi. “Abbiamo un sogno, quello di unire l’Italia intera in un grande abbraccio, attraverso la percorrenza a piedi degli straordinari territori che il nostro Paese è in grado di offrire non appena si abbandona la strada asfaltata” ha affermato Vincenzo Torti, presidente dell’associazione. “Sarà un percorso escursionistico, un trekking da percorrere zaino in spalla, che non toccherà le cime delle montagne, ma il cuore e l’anima della nostra Italia”.

L’elogio della BBC

Ciò che la BBC elogia, del Sentiero dei Parchi italiano, è la varietà di luoghi che è possibile scoprire. Percorrendolo si toccano le antiche foreste di sughero della Sardegna, si viaggia tra gli Appennini, si prova ad avvistare orsi e volpi nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. E poi gli eremi nascosti tra i faggi della Toscana e dell’Emilia Romagna o gli stambecchi che, dalle cime innevate, guardano ai laghi alpini del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Sentiero dei Parchi - Una vista di Orosei
Sentiero dei Parchi, vista di Orosei – credit pagina Facebook di Sentiero Italia CAI

Finora non c’è mai stato un ente nazionale o uno studio sulla cura e la pianificazione della rete dei sentieri escursionistici italiani” ha spiegato Antonio Montani, vicepresidente CAI. “Il lavoro è sempre stato svolto da volontari che si prendono cura della loro terra gratuitamente o con fondi occasionali, senza una visione generale“. Ora tutto cambierà, il turismo lento avrà la sua rivincita. E, l’Italia meno nota, svelerà al mondo la sua bellezza.

BBC celebra il Sentiero dei Parchi, 8mila km lungo tutta l’Italia ultima modifica: 2021-05-25T09:00:00+02:00 da Laura Alberti

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x