notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

L’ingegno di una provincia ferita. Forza e generosità. Sono gli ingredienti di questa storia italiana. Storia della piccola impresa di una piccola impresa.

È di ieri la notizia che le mascherine in commercio non dovranno essere vendute a più di 50 centesimi. Perché se la fase di convivenza con il virus si protrarrà quanto previsto, ogni famiglia dovrà farne un uso diffusissimo e procurasene scorte su scorte. Continuamente. Non sarà semplice neppure per l’ambiente: non è previsto alcun riciclo di materiali sanitari e il capitale nazionale d’indifferenziato da smaltire incrementerà senza dubbio. Ma sono sacrifici necessari a preservare la nostra salute. Il male minore, come si dice.

In questo quadro d’emergenza, Stil Gomma di Castelli Calepio (Bergamo) offre (in tutti i sensi) la sua alternativa.

Una maschera permanente, in silicone.

Un dispositivo medicale auto-sterilizzante di materiale certificato antibatterico dotata di filtri monouso (filtri che si vendono separatamente in confezioni da trenta).

mascherina - prototipo di mascehrina

Il montante del dispositivo è in silicone medicale (nel rispetto delle specifiche vigenti) e contiene ioni di argento che rendono le superfici antibatteriche in modo permanente. Contando sul filtro in TNT monouso, sterilizzabile con semplice acqua bollente (al microonde, volendo), la forza del prodotto è di fatto la sua durevolezza: non è più usa e getta. Pratica quindi, e soprattutto eco-friendly.

Raggiunta per l’intervista, l’ingegner Giulia Sala, tra i responsabili del progetto, insiste a sottolineare quanto priorità del suo team, che loda e ringrazia senza risparmiarsi, è e resterà sempre la donazione del prodotto alla comunità in sofferenza. È facile del resto in questi casi attirarsi la diffidenza di chi potrebbe leggere dietro la buona intenzione l’ombra del profitto.

Invece la buona fede dell’azienda è certificata dalle azioni: con la collaborazione dei fornitori – Manzoni SMP, Pelletterie2F, DIGI stampi, Italian Form – Stil Gomma ha già donato all’Associazione Nazionale Alpini 10000 mascherine e 300000 filtri per un valore complessivo di 100.000 euro. È ora loro intenzione realizzare una vendita sufficiente a consentire la seconda donazione. Con un rapporto generoso – considerati i costi di produzione – del 10% (100 dispositivi donati per ogni 1000 venduti).

mascherina - il team di lavoro al completo
da sinistra: Marco Pecis (direttore generale e inventore della maschera), Ing. Giacomo Giupponi, Fulvio Sandrinelli, Francesca Caramia, Dott.ssa Valentina Carminati, Silver Pecis (titolare), Ing. Giulia Sala

La maschera, già protetta da Modello di Utilità 202020000001633, è certificata CE 2001/95 quindi pronta per il mercato. A breve avvierà l’iter per diventare anche DPI e dispositivo medico implementando nello stesso prodotto e con gli stessi materiali filtri nettamente più performanti.

Foto – Stil Gomma

Berga-MASK. Dalla città più ferita, la difesa più ingegnosa ultima modifica: 2020-04-29T09:00:00+02:00 da Simona Aiuti

Commenti