notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Un grande artista ma anche un grande uomo impegnato nel sociale. Andrea Bocelli rappresenta il Made in Italy per eccellenza. La sua voce, la sua simpatia hanno conquistato il mondo. Ma in questi anni è stato anche impegnato in numerosissime campagne di solidarietà e dieci anni fa ha creato la “Andrea Bocelli Foundation”, ideata proprio per promuovere tante iniziative solidali in Italia e nel mondo. E oggi che il grande tenore compie 63 anni vogliamo, non solo ripercorrere le tappe più importanti della sua carriera d’artista, ma anche parlare delle numerose iniziative sociali della Fondazione di Bocelli.

Andrea Bocelli premiato per la fondazione
Bocelli e la moglie Veronica Berti, durante la premiazione a Verona

La Fondazione di Bocelli, il premio in tv per il suo impegno

Quest’anno, dunque, la Fondazione da lui creata compie 10 anni. Un traguardo importante, un primo bilancio sui tanti progetti promossi in questi anni. E proprio per la sua fondazione, Bocelli ha ricevuto il “Premio Arena di Verona”, in occasione dei “Seat music award”, i premi televisivi trasmessi in due serate su Raiuno, per consegnare riconoscimenti a tanti artisti del mondo dello spettacolo e della musica. Una ripartenza per tutto il settore a dura prova in questi ultimi due anni per l’emergenza Covid. E durante la trasmissione la Fondazione ha promosso una raccolta fondi, presentando l’ultimo progetto avviato in questi mesi per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto del 2016.

I progetti per la ricostruzione post sisma del Centro Italia della Fondazione di Bocelli

E infatti il premio gli è stato assegnato per “lo straordinario impegno profuso in ambito sociale in Italia e all’estero dalla fondazione che porta il suo nome, ed in particolare per le opere e attività portate avanti”. L’ultimo progetto della fondazione riguarda la ricostruzione dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato di San Ginesio distrutto dal sisma del Centro Italia del 2016. E proprio Bocelli ricevendo il premio ha sollecitato le donazioni per ricostruire l’istituto e per donare una nuova scuola sicura e funzionale a tanti giovani studenti, dopo le scuole di Sarnano, Muccia e Camerino. La fondazione di Bocelli ha realizzato tre strutture, in 150 giorni di cantiere per ognuna, la scuola media “G. Leopardi“ di Sarnano, il Polo Scolastico “E. De Amicis“ di Muccia e l’Accademia della Musica “F. Corelli“ di Camerino.

La Fondazione di Bocelli premiata a Verona
Bocelli riceve il Premio Arena di Verona per i dieci anni della sua Fondazione

Condivido idealmente il premio ricevuto – ha scritto il tenore sui social – con tutti i membri di questa grande famiglia allargata che è ABF, e in particolar modo con i donatori e i volontari. Senza di loro, pressoché nulla sarebbe stato possibile. Perché insieme si può fare sempre molto di più. La sfida resta far sì che ogni donazione, anche la più piccola, faccia la differenza contribuendo a realizzare progetti concepiti per il futuro e la formazione dei nuovi cittadini, lasciando alle comunità un’eredità di valore”.

Bocelli e la presenza a Venezia

Non solo impegno solidale per Andrea Bocelli. Di recente, infatti, ha cantato a Venezia in occasione dell’apertura del ponte di Rialto, dopo l’intervento di recupero. “È un piccolo grande segnale di un nuovo e necessario rinascimento – ha detto in quella occasione -. Di una città e di un’umanità che deve rialzarsi e guardare al futuro con fiducia, coraggio, altruismo. È stato un onore, poter offrire la mia voce per celebrare tale buona notizia”. E alla Mostra internazionale del cinema di Venezia è stato anche ricevuto per il suo impegno con la Fondazione il premio Filming Italy Best Movie Award, ideato da Tiziana Rocca e dall’Amministratore Unico di Duesse Communication Vito Sinopoli.

Andrea Bocelli
“Andrea Bocelli” by Souran5 is licensed under CC BY-SA 2.0 Copy

E inoltre a Macerata allo Sferisterio altro successo per la sua Fondazione con l’evento “E lucevan le stelle”. Raccolti 300 mila euro per il nuovo progetto di ricostruzione post-sisma.

Andrea Bocelli, la musica e la sua famiglia

Oggi quindi il tenore spegnerà 63 candeline. E oltre al grande impegno con la sua fondazione, è spesso ospite di grandi eventi musicali. Dove non ha mancato di cantare con il figlio Matteo dal titolo “Fall on me”, contenuto nell’album del tenore “SI’” e che fa parte della colonna sonora del film Disney “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”.

Il video del brano “Fall on me” di Andrea e Matteo Bocelli

Attualmente Bocelli ha pubblicato 23 album, tra musica pop e classica. Con oltre ottantacinque milioni di dischi venduti, Bocellli è stato insignito di numerosi e prestigiosi premi e riconoscimenti. E poi dal marzo 2010 il suo nome è sulla prestigiosa Hollywood Walk of Fame.

L’immagine in copertina e le immagini dell’articolo sono tratte dalla pagina Facebook di Andrea Bocelli

Bocelli compie 63 anni, l’impegno solidale con la sua Fondazione ultima modifica: 2021-09-22T11:07:06+02:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x