Massimo Cellino, presidente del Brescia, il 12 luglio dovrà presentarsi in tribunale per difendersi dalle accuse di diversi reati fiscali: la Procura ha chiesto un maxi-sequestro da 59 milioni di euro. Lo scrive il Giornale di Brescia.

Insieme al Presidente del Brescia, sarebbe indagata anche la moglie Francesca Boaro.

Brescia, Cellino in tribunale per reati fiscali ultima modifica: 2022-06-27T23:11:23+02:00 da Antonio Murrone

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x