notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Buon compleanno Max Pezzali! Il ‘mito’ musicale amato da generazioni di fans compie oggi gli anni. Ripercorriamo la carriera del grande artista italiano.

Max Pezzali, mito di intere generazioni

Max Pezzali, idolo di generazioni di italiani, è un artista musicale che continua ad essere ancora amato. Il segreto del suo successo? La semplicità del suo linguaggio capace di far breccia nei cuori di tutti. I suoi brani raccontano la vita, i sentimenti; storie comuni che ci hanno fatto sentire meno soli, ma che ci hanno fatto anche sognare e innamorare. Max Pezzali parla un linguaggio universale che è quello della quotidianità. E se è diventato un mito, lo deve probabilmente alla sua grande normalità con la quale scrive e compone.

Gli esordi

Max Pezzali (all’anagrafe Massimo Pezzali) nasce a Pavia il 14 novembre 1967. Max fin da giovane ama la musica, le moto e il rock. Tra i banchi di scuola conosce Mauro Repetto. E insieme a lui raccoglierà i primi grandissimi successi con gli 883. Si fanno inizialmente conoscere con il nome “I Pop” e partecipano al programma televisivo 1,2,3 Jovanotti. Nel 1991 invece partecipano al festival di Castrocaro con il brano Non me la menare. Insieme sfornano tantissime hit di successo, tra queste ricordiamo Hanno ucciso l’Uomo Ragno, Sei un mito, Nord Sud Ovest Est. Arrivano a vincere il Festival di Sanremo nel 1993 con il brano Come mai.

Max Pezzali
Fonte foto: pagina facebook ufficiale “Max Pezzali”

L’addio di Repetto

Nel 1994, tuttavia, Repetto abbandona il duo, e Max diventa il leader della band presentandosi con una formazione rinnovata pubblicando ancora altri album di successo, come La donna, il sogno e il grande incubo (1995), La dura legge del gol! (1997), la raccolta “Gli anni” (1998), Grazie Mille (1999) e Uno in più (2001). Nel 2002 esce la raccolta Love/Life che contiene le ballads più famose della band, con due inediti: Ci sono anch’io (colonna sonora del film Disney Il pianeta del tesoro) e Quello che capita.

L’inizio della carriera da solista di Max Pezzali

Nel 2004 Max Pezzali si dedica alla carriera da solista realizzando l’album “Il mondo insieme a te” che si rivela un successo straordinario ottenendo ben due dischi di platino. L’anno successivo tocca a “TuttoMax”, una racconta dei successi degli 883 e di Pezzali nella sua carriera da solista. E anche questo è un successo incredibile: riceve ben 4 dischi di platino e si aggiudica il Festivalbar come miglior album dell’anno. Il 2005 segna anche il suo ritorno al Festival di Sanremo, dove duetta con DJ Francesco nel brano Francesca nella serata dedicata ai duetti. Sempre nello stesso anno viene premiato al Roma Videoclip per i video di Eccoti, Fai come ti pare e Me la caverò. Nel 2006, invece, ai Venice Music Award l’album TuttoMax viene premiato come miglior album.

Time Out, un successo straordinario

Il 2007 è l’anno di Time Out, che finisce direttamente al primo posto della classifica italiana degli album più venduti. Si aggiudica due premi al Roma Videoclip per i video di Torno Subito e Sei Fantastica; invece ai Venice Music Awards Pezzali riceve il premio per miglior album. Nel 2008 pubblica Max Live 2008, primo CD + DVD live della sua carriera. Il cd include 17 brani suonati durante il Max 2007 Tour e due inediti: mezzo pieno o mezzo vuoto e ritornerò. Il DVD contiene il live del concerto di Treviso del 2007. L’album riceve il disco di platino durante i Wind Music Awards. Nel 2011 pubblica “Terraferma” che diventa disco d’oro. programma televisivo Le strade di Max.

Uno dei tanti riconoscimenti di Max Pezzali
Max Pezzali con uno dei tanti riconoscimenti ricevuti

Il 2020 e il nuovo album

Nel 2013 esce Max 20: l’album contiene 14 brani degli 883 e di Pezzali realizzati con altri artisti italiani, più 5 inediti. L’album viene premiato come disco Multiplatino ai Wind Music Awards 2014, mentre il singolo L’universo tranne noi viene insignito del disco di platino. Nel 2015 arriva Astronave Max; l’anno successivo esce Astronave Max – New Mission 2016, nuova versione dell’album Astronave Max contenente due brani inediti (Due anime e Non lo so) e un album dal vivo intitolato Max Best Live. Il 2017 segna il 25esimo anniversario di carriera di Pezzali, che festeggia con Le canzoni alla radio e riceve il disco d’oro. Recentemente è uscito Qualcosa di nuovo; l’album è stato anticipato dall’uscita dell’omonimo singolo.

Buon compleanno Max Pezzali, idolo di generazioni di italiani ultima modifica: 2020-11-14T09:00:52+01:00 da Cristina Scevola

Commenti