notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Emergenza Covid, oggi oltre 10 mila nuovi casi positivi; intanto i sindaci delle maggiori città incontrano il commissario Arcuri per organizzare la campagna vaccinale. Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, nelle ultime 24 ore si sono registrati 10.386 nuovi casi positivi al Coronavirus. Ieri erano stati 7.351.

i sindaci incontrano arcuri
Le medicine e le cure per combattere il Covid

Le vittime odierne sono 336 (ieri 258). Sono 274.019 i test molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, ieri erano stati 179.278. Il tasso di positività è del 3,8 per cento, a fronte del 4,1 per cento di ieri. Attualmente sono 2.074 i pazienti in terapia intensiva per il Covid, gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 154. In isolamento domiciliare rimangono 373.149 soggetti positivi al Coronavirus.

I sindaci incontrano il commissario Arcuri

 I sindaci delle 14 città maggiori d’Italia (Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bologna, Firenze, Genova, Venezia, Bari, Cagliari, Catania, Messina, Reggio Calabria) hanno incontrato il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri. Obiettivo dell’incontro: parlare della campagna di vaccinazione, delle criticità esistenti e di eventuali proposte per ottimizzarla. Al termine della riunione, presieduta da Antonio Decaro in qualità di presidente dell’Anci e di sindaco di Bari, è emersa la volontà di collaborare per la migliore riuscita della campagna vaccinale.

i sindaci incontrano arcuri
Il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri

Una campagna, spiega una nota diffusa ai media, che per essere di massa non potrà prescindere dal lavoro che i sindaci dovranno coordinare in ogni città. Piccola o grande che essa sia. Decaro ha chiesto chiarezza sugli oneri: i sindaci offriranno gli impianti, le strutture per stabilire punti di vaccinazione. Ma, per servizi come pulizia e custodia, occorrerà far fronte a spese straordinarie che non potranno essere sostenute dai Comuni. Su questi punti, Decaro ha inviato una lettera alla neoministra agli Affari regionali e alle Autonomie locali, Mariastella Gelmini. 

Vaccino Astrazeneca, possibile la somministrazione ai soggetti fino a 65 anni

Si va verso la somministrazione del vaccino AstraZeneca ai soggetti fino ai 65 anni. E’ questa la linea espressa dagli esperti nella riunione di oggi alla quale hanno partecipato rappresentanti del Ministero della Salute, di Aifa e delle Regioni.

vaccino astrazeneca

La decisione finale arriverà però solo dopo una ulteriore riunione della Commissione tecnico scientifica dell’Aifa. Secondo quanto si apprende, il ministro della salute Roberto Speranza ha, infatti, chiesto all’ Aifa di “fare ogni verifica sul piano scientifico e sulla base di evidenze. Ciò, per capire se c’è la possibilità di ampliare il limite dell’età per la somministrazione di Astrazeneca. Tale decisione aiuterebbe a velocizzare la campagna vaccini”.

Campagna vaccinale Covid, i sindaci incontrano Arcuri ultima modifica: 2021-02-16T18:03:18+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x