notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Milioni di italiani hanno escogitato i piani più disparati per sfruttare il tempo durante la quarantena. Cosa c’è di meglio di una bella scorpacciata di film? Immedesimarsi in un’altra realtà può farvi staccare o fornire uno spunto per condividerne il messaggio con chi vi è accanto. E, perché no, i film possono rivelarsi anche ottimi complici per suggerire nuove letture.

film - due pagine di libro che formano un cuore
Guardare film può sollecitare nuove letture per riscoprire il piacere di vivere il vostro tempo.

I cult in famiglia che non passano mai di moda

Un film conosciuto ma che vale la pena rivedere, magari assieme ad un adolescente: “Truman show“. L’entusiasmante Jim Carrey con la sua grande spontaneità diverte come sempre offrendo spunti di riflessione in un dibattito emozionante tra realtà e reality. E poi “Perfetti sconosciuti“. Torniamo nella nostra madre patria per gustarci una commedia tutt’altro che scontata che mette in luce una prospettiva del disagio sociale visto con gli occhi di Paolo Genovese.

bambini sul divano

Se la serata è stata di vostro gradimento e volete replicare questo momento con i bambini, vi consiglio “Avatar“. James Cameron saprà sorprendere anche i non amanti del genere fantastico. Il quartetto familiare termina con il grande Robin Williams . Vi delizierà con la sua magistrale interpretazione in “Genio ribelle“.

Pellicole per i più melo-drammatici

Vale la pena menzionare “The butterfly effect” con Ashton Kutcher, a metà tra la fantascienza e il sentimentale. Assieme a “Sliding doors“, con Gwyneth Paltrow, sottolinea l’importanza delle coincidenze – o del destino – a seconda di come interpretiate il film. La lista prosegue con”The best of me“. Tanto interessante quanto poco conosciuto, coinvolge velocemente trasportandovi nelle vite separate ma allo stesso vicine della giovane coppia protagonista. Se amate l’opera di Nicholas Hoffman, potrete calarvi nella lettura italiana di “Il meglio di me“, firmato Nicholas Sparks.

Film di avventura e mondi paralleli

Voglia di adrenalina? “The beach” vi porterà in un’isola incontaminata all’interno di una giovane comunità autonoma. Un vero paradiso sconosciuto dalla civiltà che può rivelarsi un inferno se visto con occhi più lucidi. E poi ci sono i mind game film. Si tratta di storie con realtà parallele che creano grande suspense e necessitano di una chiave di lettura spesso non immediata.Shutter Island (sì, Leonardo Di Caprio è ancora il protagonista) e Memento” sono i due mind game film che vi consiglio. Anche “Contrattempo“, avvolto ne suo mistero, si ritaglia il suo meritato posto. Il regista spagnolo vi farà tenere il fiato sospeso fino alla fine.

Film per stomaci più forti

Vi presento “Split” e “Straw dogs” del 2011. Il primo, tratto da una storia vera, vede come protagonista Billi Milligan, affetto dal disturbo di personalità multipla. 24 personalità, ognuna con un’età, sesso, voce e vita diversi si alternano spasmodicamente in un unico corpo. La seconda pellicola, invece, dipinge a grosse pennellate due mondi diametralmente opposti. Da una parte la mentalità di un paesino di campagna nel sud America, dall’altra il confronto con la civiltà aperta ed evoluta, non per forza accademica. Lo scontro sarà a dir poco acceso. Shh! Tutti sul divano con coperta e pop corn, il film sta per cominciare!

#l’Italianelcuore

Coronavirus: 13 film da vedere, io resto sul divano! ultima modifica: 2020-04-08T12:46:00+02:00 da Flavia Del Treste

Commenti