notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

I nuovi provvedimenti contenuti nel DPCM del 3 novembre hanno fatto tornare lo spauracchio del lockdown. Mentre nelle zone gialle e arancioni sia attivo il coprifuoco alle 22, nelle zone rosse sono state adottati misure più restrittive (molto simili al lockdown). Fino al 3 dicembre è quindi consigliato stare a casa, lavorare in smart working e, naturalmente, guardare qualche film in streaming. Piattaforme come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+ sono già pronte e propongono n catalogo abbastanza ricco. Ecco quindi cinque film da guardare durante il coprifuoco.

Film da guardare per il coprifuoco: His house, un horror attuale

His House è una “ghost story” del 2020, geniale e piuttosto particolare, disponibile sulla piattaforma di streaming Netflix. Più che i brividi di terrore però, lascia l’amaro in bocca e tanta tristezza. La trama gira intorno a Bol e Rial, una coppia di rifugiati provenienti dal Sudan del Sud, arrivati in Gran Bretagna dopo essere fuggiti dalla guerra civile che infuoca il paese. Durante la traversata la figlia della coppia perde la vita nelle acque del Mediterraneo (ormai divenuto purtroppo il “cimitero degli innocenti e dei disperati”). Dopo aver vissuto per un lungo periodo in un centro d’accoglienza, ai due viene assegnata una casa popolare, dove poter ricominciare la loro vita e integrarsi con la società. Una volta entrati in casa i due dovranno fare i conti con dei fantasmi che li perseguiteranno.

Con His House, il regista Remi Weekes non racconta una storia di fantasmi, ma una storia di immigrazione, di dolore e di difficoltà d’integrazione. Una pellicola molto attuale, in cui a spaventare è forse più l’idea che la crudeltà sociale della realtà superi quella descritta nel film.  È sicuramente uno dei film da guardare durante il coprifuoco.

Borat 2: commedia dissacrante e irriverente

Chi cerca invece sarcasmo e tutto fuorché il “politically correct”, allora il cavallo vincente su cui puntare è Borat – Seguito di film cinema. Sasha Baron Coen torna dopo 16 anni con il suo personaggio più famoso, in un film davvero divertente, irriverente, ma al contempo attuale. Si parla infatti di Covid-19 e di Stati Uniti (il film è uscito su Amazon Prime Video proprio pochi giorni prima delle elezioni USA). La pellicola inoltre si prende gioco dei complottisti di destra estrema (QAnon) che credono esista un nuovo ordine mondiale organizzato contro Donald Trump. Borat 2 non fa solo ridere, ma fa anche riflettere sulla brutta piega presa dell’attuale società americana (che purtroppo non si discosta molto dalla nostra).

Pinocchio: un tuffo nel mondo magico di Collodi

Se si desidera immergersi in una delle più classiche e magiche storie di sempre, Amazon Prime Video propone anche Pinocchio, di Matteo Garrone. Questo film del 2019 può vantare un cast d’eccezione, come Roberto Benigni nei panni di Geppetto o Massimo Ceccherini e Rocco Papaleo nei panni del gatto e la volpe.

La pellicola non si discosta molto dall’opera originale di Collodi e mantiene tutte le atmosfere fiabesche. La storia del burattino che voleva diventare bambino è raccontata in modo magistrale. Se si cerca un film da guardare durante il coprifuoco, Pinocchio di Garrone vi farà emozionare e tornare anche un po’ bambini.

Rocketman: successo, caduta e rinascita di un mito

Gli amanti della buona musica e dei musical non possono invece perdere Rocketman su Amazon Prime Video. Il film è un biopic sulla vita della legenda della musica Elton John, tra alti e bassi, successo e dipendenza da droghe. A differenza di Bohemian Rapsody, film sulla vita di Freddie Mercury e dei Queen, Rocketman è molto tormentato e sicuramente meno edulcorato. Inoltre le canzoni sono eseguite magistralmente dal protagonista Taron Egerton. Da non perdere.

Edward mani di forbice: una “fiaba di Natale” senza tempo

Il Natale è ormai dietro l’angolo e, se si ha voglia di un classico del periodo, Disney+ propone il capolavoro di Tim BurtonEdward Mani di forbice”. Uscito nel 1990, primo della coppia Burton-Deep, questo film è una drammatica fiaba che parla di solitudine, di diversità e di felicità solo sfiorata. Nonostante per molti sia un capolavoro immortale, le nuove generazioni potrebbero non conoscerlo. In questo caso, meglio riparare subito.

Bonus film da guardare durante il coprifuoco: Febbre da cavallo

Terminiamo con un bonus: Febbre da cavallo, disponibile su Netflix. Film del 1976 con l’indimenticabile Gigi Proietti (scomparso lo scorso 2 novembre nel giorno del suo 80esimo compleanno), Febbre da cavallo è uno spaccato sulla Roma degli anni ’70, ma soprattutto sul mondo delle scommesse ippiche.

Quasi flop alla sua uscita, con il tempo è diventato un vero e proprio cult. La scena di Gigi Proietti finto vigile che non riesce a recitare la battuta durante una pubblicità (“Il wisky maschio senza rischio!”) è ormai un classico. Febbre da cavallo è uno di quei film da vedere durante il coprifuoco, per provare a dimenticare questi giorni tristi e ricordare il grande Proietti.

Covid-19: 5 film da guardare durante il coprifuoco ultima modifica: 2020-11-12T14:00:00+01:00 da Antonello Ciccarello

Commenti