David di Donatello 2022, gli Oscar italiani saranno consegnati stasera a Cinecittà. La cerimonia, trasmessa in diretta su Rai 1 a partire dalle 21:25 sarà condotta da Carlo Conti e Drusilla Foer. Per la 67ma edizione saranno assegnati 25 premi, più un David alla carriera e due David speciali.

David di Donatello, i favoriti

Per quanto riguarda i film, la sfida è tra È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino e Freaks Out di Gabriele Mainetti: partono entrambi in pole position con 16 candidature a testa. Con 14 nomination li segue Qui rido io di Mario Martone. Con 11 nomination Ariaferma e Diabolik. Tra gli attori, alla prima candidatura ci sono Filippo Scotti e Miriam Leone. Quella di stasera si annuncia come un’edizione sfolgorante, un grande evento. Attori e attrici, registi e sceneggiatori. E poi montatori, direttori della fotografia e tutti le varie maestranze. Il cinema italiano si dà appuntamento sul red carpet di Cinecittà dove la festa degli Oscar italiani torna dopo vent’anni.

L’incontro col presidente Sergio Mattarella

Come da tradizione, con 24 ore di anticipo sulla premiazione, i candidati di quest’anno si sono ritrovati al Quirinale, ospiti del presidente Sergio Mattarella. Il quale ha ribadito: “La storia del cinema fa pienamente parte della storia nazionale che l’arte della cinematografia è stata capace di vivere, di raccontare, esprimendone sentimenti e valori. Il cinema è stato capace di rafforzare il senso civico, di sollevare grandi questioni sociali. E di dare emozioni. Parole e immagini che sono oggi parte di noi, e senza le quali saremmo meno consapevoli come Paese.

mattarella incontra gli artisti
Il presidente Mattarella incontra gli artisti candidati al David (foto quirinale.it)


La consegna dei David di Donatello è un grande evento della cultura italiana. La sua storia è così lunga e intensa. Ed è così radicata, grazie all’intraprendenza e alla tenacia del fondatore Gian Luigi Rondi, da costituire quasi un’enciclopedia del nostro cinema. La cultura non si ferma. Neppure di fronte alla guerra – ha rimarcato il capo dello Stato – La cultura unisce. Supera i confini ed è fondamentale per ricreare condizioni di pace. Una guerra insensata non può mettere in discussione i legami spirituali e culturali che, nei secoli, si sono fortemente intrecciati nel mondo della cultura d’Europa”.

no guerra

Piera Detassis, presidente dei David di Donatello – Accademia del cinema italiano, ha aggiunto: “Riportiamo il David negli storici studi di Cinecittà di via Tuscolana. Proprio quest’anno in cui celebriamo il centenario di Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Pier Paolo Pasolini, Mauro Bolognini, Carlo Lizzani. Non è facile trovare il tono giusto per parlare di cinema. Ci aiutano i film che raccontano un abbraccio tra generazioni e generi diversi. Per questa edizione abbiamo tantissimi volti rivelazione, alla prima candidatura. E poi film che allargano lo sguardo a zone del fantasy, fumetto o youtuber. Fra tutti è facile intravedere un filo rosso: l’educazione del mito del cinema e del teatro. Voci italiane riconosciute anche in tanti festival stranieri”.

premi david
Una delle manifestazioni degli anni passati (foto Facebook Premi David di Donatello)

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, sulla 67ma edizione dei David e sul cinema italiano così si è espresso. “Viviamo in un tempo segnato da eventi drammatici, come la pandemia e la guerra, eppure abbiamo attraversato questo tempo difficile con un mondo dell’audiovisivo che non si è mai fermato. Anzi, ha conosciuto una stagione di crescita dirompente. In Italia – ha sottolineato Franceschini – il governo è consapevole dell’importanza del settore e lo dimostra con gli investimenti fatti. Il fondo del cinema è passato da 150 milioni nel 2014, a 400 milioni nel 2017 e quest’anno sono quasi 750. Nel Pnrr quasi 7 miliardi sono destinati alla cultura, con un grande investimento da 300 milioni su Cinecittà, che ospita la cerimonia dei David e che ambisce a diventare sempre più un riferimento europeo”.

David di Donatello, a Cinecittà la consegna dei premi per il miglior cinema italiano ultima modifica: 2022-05-03T09:02:20+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x