notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Da una parte Dylan Dog, icona dei fumetti. Dall’altra Vasco Rossi, icona della musica. È dall’incontro tra i loro due mondi che nasce “Dylan Dog & Vasco Rossi“, l’ultima creazione di Sergio Bonelli Editore.

“Dylan Dog & Vasco Rossi”, il fumetto

“Dylan Dog & Vasco Rossi”, nelle edicole dal 30 giugno, è un progetto in tre capitoli. Il primo, “Sally“, vede Paola Barbato ai testi e Corrado Roi ai disegni. Seguiranno “Albachiara” di Gabriella Contu e Sergio Gerasi il 30 luglio, e “Jenny” di Barbara Baraldi e Davide Furnò il 31 agosto. Perché, i fumetti, sono ispirati ad alcuni capisaldi della discografia del rocker di Zocca. Per la gioia dei suoi fan. “Ho sempre amato la sintesi e i fumetti in questo son perfetti: il racconto si dipana per immagini e poche parole ma quelle che bastano a farti capire un mondo intero di cose. Il mio percorso direi che va da Nembo Kid a Tex Willer per arrivare fino a Dylan Dog, il più colto, raffinato e impegnato, il suo mondo visionario mi ha affascinato. Ancora oggi è per me un mito e sono strafelice di incontrarlo. A proposito, da Dylan Dog sono passato direttamente ai libri di filosofia” ha scritto Vasco sui suoi social.

Il primo capitolo, “Sally”, è stato anticipato da un trailer ad effetto. “Una storia d’amore e d’ossessione”, recita. Mentre, sulla copertina del fumetto, il Blasco col suo inconfondibile berretto e un giubbino di pelle nera, posa a braccia conserte al fianco di Dylan Dog. Ogni fumetto uscirà con una foliazione speciale e con 16 pagine extra. Pagine di contenuti esclusive, di interviste e di approfondimenti.

Un sogno diventato realtà

Una volta ho fatto un sogno. Di solito i miei sogni sono incubi paurosi e disperati, ma quello, caso più unico che raro, era felice. Non ricordo come si svolgeva, so solo che a un certo punto cantavo Voglio una vita spericolata. Era indubbiamente un segno. Segno che qualcosa di Vasco mi era entrato nel profondo” ha raccontato Tiziano Sclavi, firma di un degli editoriali che compongono il progetto. Mentre il direttore editoriale di Sergio Bonelli Editore ha definito Dylan Dog e Vasco Rossi “intercambiabili”. Almeno a livello di aggettivi. Entrambi sono ribelli, determinati ma fragili, allergici agli schemi, disillusi ma vitali. “Sono umani, molto umani. Inevitabile, quindi, che fossero destinati a incontrarsi” ha dichiarato.

Non è, “Dylan Dog & Vasco Rossi”, l’unica novità che Vasco Rossi ha regalato ai suoi fan. La rockstar ha di recente festeggiato i quarant’anni dell’album “Siamo solo noi” con un inedito video animato. E ha comunicato le nuove date dei concerti che lo porteranno in giro per l’Italia. Ancora una volta. Gli appuntamenti del 2021 sono stati infatti rimandati al 2022, quando Vasco salirà sui palchi di Milano (all’Ippodromo Milano Trenno, il 24 maggio), di Imola (all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, il 28 maggio), di Firenze (alla Visarno Arena, il 3 giugno) e di Roma (al Circo Massimo, l’11 e il 12 giugno).

Foto in evidenza tratta dal sito di Sergio Bonelli Editore

Dylan Dog & Vasco Rossi: i fumetti omaggiano il rocker ultima modifica: 2021-07-02T15:30:00+02:00 da Laura Alberti

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x