notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Si annuncia una vera e propria rivoluzione a Maranello. È in arrivo la Ferrari elettrica. Si guarda al futuro e questo vuol dire mettere piede ufficialmente nel mercato dell’elettrico, al fine di offrire una linea sostenibile ai propri acquirenti. Una svolta che ha dell’incredibile per il Cavallino.

Ferrari elettrica

La grande rivoluzione in casa Ferrari non arriverà nel corso di quest’anno e neanche nel prossimo. La data è stata fissata per il 2025. Un modello che farà di certo discutere non poco, considerando i tanti detrattori dei veicoli elettrici. Questo cambio di rotta passerà soprattutto attraverso delle nuove nomine ai vertici di Ferrari.

Benedetto Vigna, amministratore delegato del gruppo, ha spiegato il progetto ed ecco un brevissimo estratto che racchiude il senso ultimo: “Intendiamo raggiungere gli obiettivi strategici di valorizzazione dell’esclusività del nostro marchio. Vogliamo a tutti i costi arricchire l’eccellenza del prodotto Ferrari, pur restando fedeli a quello che è il nostro DNA. Ci focalizzeremo sulla carbon neutrality entro il 2030”.

Ferrari
Fonte: https://www.instagram.com/ferrari/

Ecco i nuovi profili professionali:

  • Gianmaria Fulgenzi: Chief Product Development Officer (addio al ruolo di Head of Supply Chain della Gestione Sportiva)
  • Ernesto Lasalandra: Chief Research & Development Officer
  • Philippe Krief: Deputy Chief Research & Development Officer
  • Silvia Gabrielli: Chief Digital & Data Officer
  • Davide Abate: Chief Technologies & Infrastructures Officer
  • Angelo Pesci: Chief Purchasing & Quality Officer
  • Andrea Antichi: Chief Manufacturing Officer
  • Marco Lovati: Chief Internal Audit Officer
  • Sabrina Fasciolo: Chief Compliance Officer

Oggi abbiamo assistito al cambio di rotta organizzativo all’interno di Ferrari ma la notizia di questa rotta elettrica non è di certo nuova. Ne aveva parlato John Elkann lo scorso maggio, confermando l’intenzione di raggiungere le emissioni zero entro il 2025.

Ferrari
Fonte: https://www.instagram.com/ferrari/

Non si hanno informazioni in merito alla tecnologia, così come all’autonomia e ai tempi di ricarica. Dovrà però essere necessariamente un modello in grado di stupire, alzando l’asticella attuale. Un banco di prova cruciale per il costruttore anche per quanto concerne l’acustica. È impensabile acquistare una Ferrari non caratterizzata dall’iconico rombo del motore. L’elettrico è invece ben noto per il silenzio dei suoi veicoli. Si dovrà dunque operare sul sound, senza renderlo ridicolmente finto.

Arriva la Ferrari elettrica, rivoluzione a Maranello: ecco la data ultima modifica: 2022-01-13T09:00:00+01:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x