Il giovanissimo Gianluca Pittelli è diventato campione italiano nei 100 metri rana. La gara si è svolta presso lo stadio del nuoto di Riccione. Qui, in occasione dei Criteria Nazionali 2022, il giovane nuotatore calabrese è riuscito nell’impresa di salire sul gradino più alto del podio con un tempo di 1,05.48. 

Chi è Gianluca Pittelli

Classe 2008, l’atleta della Arvalia Nuoto di Lamezia ha condotto una gara in attacco sin da subito. E ha tenuto testa fino agli ultimi centimetri a Daniele Cannavacciulo. Una grande soddisfazione per il nuoto calabrese e per il giovane atleta, che ha visto migliorare ulteriormente il suo miglior tempo di circa 2 secondi e mezzo. Soddisfazione anche per i tecnici di Pittelli, Massimo Borracci e Francesco Strangis. Che, oltre al neo campione italiano, hanno portato ai campionati italiani anche Martina Maglia, Leonardo Grasso, Angelo Talarico e Gabriele Muggeri. Il mister Borracci si è voluto esprimere così dopo la brillante prestazione del suo giovane nuotatore: “Tutti i sacrifici fatti da Gianluca sono stati ripagati e per me è stato come tornare indietro nel tempo. Non mi sarei mai aspettato di poter partecipare nuovamente agli italiani, invece oggi è arrivata la soddisfazione più grande. Sono davvero orgoglioso di questi ragazzi”.

Gianluca Pittelli con Massimiliano Rosolino
Gianluca Pittelli con Massimiliano Rosolino – Foto tratta dalla pagina Facebook di Arvalia Nuoto Lamezia – Piscina Comunale

Le parole del campione

Per Gianluca Pittelli questa è una medaglia d’oro arrivata dopo molti sacrifici. Il neo campione italiano, infatti, si sposta tutti i giorni da Crotone a Lamezia Terme per i suoi allenamenti (spesso durissimi). Queste le parole dopo la vittoria: “I sacrifici più grandi li faccio tutti i giorni, esco da scuola, mangio in macchina, mi faccio un’ora e mezza di viaggio per allenarmi un’ora e mezza, per poi tornare a casa, studiare fino a tardi. La mia vita sociale ce l’ho in piscina con i miei compagni di squadra: faccio uno sport che amo e che comporta stare nell’acqua, che è il mio ambiente naturale”. Parole, queste, che dimostrano la maturità e la determinazione del ragazzo nonostante la giovane età. Un ringraziamento speciale va anche agli allenatori. Ai microfoni della società Gianluca Pittelli ha dichiarato quanto sia stato importante l’aiuto morale, fisico, e psicologico ricevuto da Borracci e Strangis. Che l’hanno fatto migliorare come atleta e come giovane uomo. 

Foto in evidenza tratta dalla pagina Facebook di FIN Calabria

Gianluca Pittelli trionfa ai Campionati nazionali di nuoto ultima modifica: 2022-03-30T16:37:56+02:00 da Laura Alberti

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x