notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Gianni Morandi, l’eterno ragazzo, della musica italiana, oggi spegne 75 candeline. Un’età che per molti è quella della vecchiaia, della pensione, degli acciacchi e che, invece, per lui rappresenta una straordinaria giovinezza.

Gianni Morandi ha al suo attivo 84 album, 45 raccolte e oltre 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. L’eterno ragazzo della canzone si è sposato due volte, ha tre figli e cinque nipoti ma, per il suo giovanilismo, è veramente difficile considerarlo un ‘nonno agée’.

Morandi non è solo autore ed interprete di canzoni ma è anche attore. Tante le sue interpretazioni in film e sceneggiati negli anni Sessanta e poi nelle moderne fiction dei giorni nostri. Inoltre è un grande sportivo appassionato di podismo: tante le sue esperienze in questo campo tra cui la partecipazione alla maratona di New York

Gianni Morandi, una carriera unica e straordinaria

Gianni Morandi nasce a Monghidoro l’11 dicembre del 1944. Suo padre Renato faceva il ciabattino, sua mamma Clara Eleonora Lorenzi era casalinga. Fin da piccolo prende lezioni di canto e partecipa a concorsi canori e a 18 anni incide il primo disco: “Andavo a cento all’ora”. Da quel momento inizia per lui una carriera che non conosce ostacoli e confini; una continua carrellata di successi collezionati in quasi 60 anni di lavoro.

Non son degno di te, C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, Scende la pioggia, Occhi di ragazza, Bella signora, Uno su mille, Si può dare di più. Sono solo alcuni dei suoi più grandi successi che gli italiani hanno cantato e continuano a cantare, conoscendo ogni strofa a memoria.

Gianni Morandi, il segreto del successo

Circa sessanta anni di lavoro sempre sulla breccia, sempre sulla cresta dell’onda e sempre nel cuore degli italiani. Gianni Morandi è, indiscutibilmente, uno degli artisti più amati nel nostro Paese, ormai da diverse generazioni.

Gianni Morandi, ovvero come mettersi in gioco con ironia

Dagli anni Sessanta ad oggi il consenso per Morandi è rimasto indiscusso, nonostante alla fine degli anni Settanta sembrava che i riflettori su di lui si fossero spenti. Il segreto del successo è quello di aver saputo adattarsi ai tempi che cambiano, alle nuove mode, alle tendenze del momento.

Nel corso degli anni, Morandi non ha disdegnato la collaborazione con altri artisti, intercettando i gusti e le preferenze del pubblico ma non rinnegando mai le sue origini, il suo background. L’eterno ragazzo è la definizione perfetta per un artista che sa fare ironia, sa mettersi in gioco e che non ci pensa due volte a collaborare con giovani colleghi e cimentarsi con nuovi stili.

La rinascita dopo la crisi

A cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta, Morandi conosce un momento di crisi che supera alla grande approfondendo i suoi studi musicali e ripartendo con i suoi concerti in tutto il mondo.  

Le partite del cuore

Insieme a Mogol, il noto paroliere suo amico da sempre, Morandi crea la Nazionale cantanti che, con le ‘partite del cuore’ ha donato in beneficienza decine di milioni di euro. Il calcio, sport amatissimo dagli italiani, è diventato così strumento di solidarietà per sostenere organizzazioni e associazioni benefiche e persone in difficoltà.

Gianni Morandi diventa ancora più popolare, ancora più osannato dai fan per il suo ottimismo, il suo sorriso, la sua positività e, soprattutto, per il suo grande cuore. L’eterno ragazzo incarna il sogno di quell’Italia sana, laboriosa, che non conosce problemi e che, se li conosce, riesce a risolverli anche molto bene.

Un asteroide per il cantante di Monghidoro

Il ragazzo di Monghidoro diventato una star mondiale, oggi rappresenta l’immagine bella e pulita di tutta una nazione.  Al cantante è stato persino dedicato un asteroide: 248970 Giannimorandi. Perché le stelle brillano sempre e ovunque!

(Foto Facebook Gianni Morandi Official Page)

Gianni Morandi, 75 candeline e una vita di successi ultima modifica: 2019-12-11T09:07:00+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti