notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Avete mai provato l’Euphorìa? Sapete che significa portare bene, benessere, ottimismo e quindi felicità?. Si parte da questo termine di origine greca per dare il via a “Le Giornate dell’ Euphorìa”. Dal 6 giugno 2021 all’interno dell’area del Parco Archeologico Naxos Taormina, che per l’occasione si trasforma in un parco urbano multifunzionale.

Giornate dell'Euphorìa - ragazza che fa ginnastica

Cultura e benessere: incontri al parco archeologico Naxos

Mente sana in corpo sano. L’attività fisica, riprende all’aperto, dopo il lockdown, e regala energia, condivisione, esperienza.
La location, il parco archeologico Naxos Taormina, si apre a una serie di appuntamenti, nati in collaborazione con il Comune di Giardini Naxos. Un modo nuovo di vivere i luoghi, il verde, coniugarlo al movimento.
Un esperimento culturale di grande effetto. Immergersi nella bellezza. Un modo di guardare alla sede della prima polis greca della Sicilia, un luogo suggestivo che confina con il mare, dove si respira la storia, e viverla in maniera piena. Come? Attraverso incontri dedicati alla meditazione, allo yoga, solo per nominare alcune della attività, che diventano anche itinerari culturali.

Scegli la tua attività fisica e cammina per il Parco archeologico Naxos

Un esempio? Il walkfit, la camminata veloce, regala, di fatto, un giro per il parco archeologico Giardini Naxos Taormina. Complice la bella stagione siciliana, al tramonto, è prevista una classe di yoga per ragazzi e adulti. Segnatevi l’orario in cui il sole accende di luce il Parco: le 19. Le lezioni sono gratuite, senza prenotazione, si entra con il biglietto di accesso al Parco archeologico Naxos che, oltretutto, non prevede costi fino a 18 anni, poi bastano 2 euro dai 18 ai 25 e 4 dai 25 in poi.

 “Volevamo fare qualcosa di concreto per la nostra comunità” spiega l’Assessore comunale alla Cultura e al Turismo, Ariana Talìo. È lei che, insieme al Sindaco di Giardini Naxos, Giorgio Stracuzzi, ha ideato Le Giornate dell’Euphoria.
“sia supportando palestre e associazioni sportive chiuse da mesi per via del covid, sia promuovendo le attività all’aria aperta come stile di vita salutare per il corpo e la mente e di cui tutti noi sentiamo il bisogno dopo le restrizioni della pandemia. Siamo grati al Parco Naxos Taormina e alla direttrice Tigano per aver raccolto questa proposta che arricchisce l’offerta culturale e di svago a Giardini Naxos, sia per i residenti che per i turisti”.

Giornate dell'Euphorìa - veduta della baia di taormina
Di fotovideomike from Italia (Michele Ponzio, @michele_ponzio) – Baia di Taormina – Sicily, CC BY-SA 2.0

Come partecipare agli appuntamenti delle Giornate dell’Euphorìa

Si può scegliere fra due fasce orarie: dalle 9.30 alle 11 e dalle 18 fino alla chiusura, alle 20.30. Questo un breve riassunto del programma: alle 9,30, yoga per i più piccoli, dai 4 ai 10. Seguono brazilian Ju Jitsu (bambini h.10 e h. 18; adulti h. 11 e ore 19); tai chi (h.18); walkfit (18.30); pilates workout (h.18.30); pilates per bambini e adulti, alle 19, e poi lo yoga al tramonto, stessa ora.

Gabriella Tigano, direttrice del Parco Naxos Taormina ha accolto con entusiasmo la manifestazione: “Siamo sempre pronti a collaborare con il territorio soprattutto quando si tratta di iniziative che vanno nella direzione di una ulteriore e innovativa esperienza di fruizione dei beni culturali come succederà con “Le Giornate dell’Euphoria”: che sia la letteratura, la filosofia, la musica o in questo caso il benessere e la meditazione favorite da alcune discipline sportive, il parco e l’area archeologica di Naxos rappresentano uno spazio monumentale e naturalistico di grande fascino, ideale per connettersi a se stessi e agli altri sulle orme dei Greci”.

 “Le Giornate dell’Euphoria” sono animate, supportate e condotte, dagli istruttori del territorio, di realtà note e competenti del territorio: Ornella Strazzeri/yoga bambini, Marta e Salvino Risitano/walkfit (ASD Kalkìs 2); Salvo Romeo/ju jitsu, Antonella Ciziceno/pilates e Fabio Satyavan Graziano/yoga (ASD Palextra), Orazio Barbagallo/tai chi (ASD ASAMIR I Dragoni di Giardini Naxos) e Cettina Rigano/Pilates workout (Centro Posturale Crimi).

Giornate dell’Euphorìa, allenarsi al Parco Archeologico Naxos Taormina ultima modifica: 2021-06-03T12:30:00+02:00 da Daniela Gambino

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x